È morto Antonio Casagrande, il figlio Maurizio: “Se ne va un pezzo della mia anima”

antonio casagrande maurizio
Foto: Maurizio Casagrande, pagina Facebook

È morto Antonio Casagrande, attore di teatro e cinema che ha interpretato diversi ruoli nelle commedie di Eduardo De Filippo, oltre a figurare in lavori di Vincenzo Salemme e del figlio Maurizio Casagrande. È stato proprio quest’ultimo ad annunciarne la scomparsa su Facebook: “E con oggi se ne va un pezzo della mia anima. Spero tanto che tu dall’alto possa sentire tutto l’amore e l’ammirazione di quelli che hanno avuto la fortuna di conoscerti. Darò qui notizie per i funerali che si terranno a Napoli ❤️”.

Morto Antonio Casagrande, il cordoglio del sindaco Manfredi

Tra i primi a esprimere cordoglio per la scomparsa del grande artista napoletano è il sindaco Gaetano Manfredi.  “Antonio Casagrande è stato un grande attore e un autentico interprete della tradizione eduardiana. Con lui, Napoli perde un pezzo della sua storia teatrale e cinematografica. Un forte abbraccio a Maurizio da parte di tutta la città” – così il primo cittadino di Napoli in un post affidato a Twitter.

Vita e opere

Antonio Casagrande è nato a Napoli il 12 marzo 1931, dove è morto il 27 luglio 2022. Era figlio di un attore di prosa e di una corista del San Carlo di Napoli. L’esordio è avvenuto in età tenerissima come da tradizione del teatro napoletano: a 6 anni ha interpretato un bambino nella Madama Butterfly. Successivamente si è diplomato in canto al Conservatorio e negli anni Sessanta ha esordito anche come cantante lirico.

Sempre a quel periodo risalgono i primi ruoli da attore nella compagnia di Eduardo De Filippo: ha recitato nelle trasposizioni cinematografiche di Sabato, domenica e lunedì, Ditegli sempre di sì, Filumena Marturano, Napoli Milionaria, Il sindaco del rione Sanità e Mia famiglia.

Celebre la scena in cui interpreta un camorrista che “gesticola”, in Tribunale, nel film di Luciano De Crescenzo dal titolo Così parlò Bellavista. Sul finire degli anni Novanta ha recitato nel film di Vincenzo Salemme Amore a prima vista, dove ha recitato anche il figlio Maurizio. Costui lo ha diretto nei film Una donna per la vita e Babbo Natale non viene da Nord.


Segui Vesuviolive.it su:

Potrebbe anche interessarti