Nave da guerra nel porto di Napoli in quarantena, 19enne militare morta: altri due ricoverati

Nave da guerra
Nave da guerra, Napoli

Napoli. Nave da guerra ferma in quarantena nel golfo partenopeo. Una militare 19enne ha perso la vita all’Ospedale del Mare e altri due 21enni sono ricoverati in isolamento al Cotugno. A riportare la notizia è ilmattino.it.

Nave da guerra nel porto di Napoli ferma in quarantena

Non si sa ancora perché la nave da guerra battente bandiera greca si sia fermata nel Golfo di Napoli. Stanotte la militare 19enne in servizio sulla Promitheus sarebbe stata ricoverata d’urgenza all’Ospedale del Mare dove dopo poco sarebbe morta. Dopo poco altri due militari imbarcati sulla nave greca, sarebbero stati ricoverati al Cotugno, sotto sorveglianza.

Tutti i tamponi Covid effettuati avrebbero dato esito negativo. Una riunione d’urgenza è stata convocata in prefettura che coordina i soccorsi della capitaneria di porto di Napoli con i rappresentanti del Comune, della Asl e dell’Usmaf (l’ufficio di sanità marittima, aerea e di frontiera).

Covid, il bollettino di ieri

Risalgono di nuovo i contagi da Covid-19 in Campania. Ieri si sono registrati 2.102 nuovi casi (ieri erano stati 3244) a fronte di 11.303 tamponi effettuati (ieri erano 15437).

Positivi del giorno: 2.102
di cui:
Positivi all’antigenico: 1964
Positivi al molecolare: 138

Test: 11.303
di cui:
Antigenici: 8.812
Molecolari:  2.491

Report posti letto su base regionale:
Posti letto di terapia intensiva disponibili: 575
Posti letto di terapia intensiva occupati: 16
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (*)
Posti letto di degenza occupati: 339, -26
(*) Posti letto Covid e Offerta privata.


I dati sulle vaccinazioni sono disponibili sul sito della Regione Campania.

Potrebbe anche interessarti