Commemorazione dei defunti 2022 a Napoli, strade chiuse e divieti: il dispositivo di traffico

L'ingresso del Cimitero di Poggioreale
L’ingresso del Cimitero di Poggioreale

Il Comune di Napoli ha realizzato il dispositivo di traffico in occasione della Commemorazione dei defunti. Il piano resterà in vigore nelle giornate del 30 Ottobre 2022 e del 1 e 2 Novembre 2022 e serve a disciplinare il pellegrinaggio ai Cimiteri di Poggioreale

Commemorazione dei defunti a Napoli: il dispositivo di traffico

Istituire, in occasione del rituale pellegrinaggio ai Cimiteri di Poggioreale, dalle ore 06:00 alle ore 14:30 dei giorni 30 ottobre 2022 e 1 e 2 Novembre 2022, e comunque fino a cessate esigenze, il seguente dispositivo di traffico:

1. il divieto di sosta con rimozione coatta, eccetto mezzi di trasporto pubblico di linea e non di linea, dei mezzi di soccorso, delle Forze dell’Ordine e della Protezione Civile, nelle seguenti strade: largo Santa Maria del Pianto, via S. Maria del Pianto, via del Riposo e via Nuova Poggioreale;

2. una corsia per la manovra d’inversione del senso di marcia, riservata ai veicoli A.N.M Spa, opportunamente delimitata, all’intersezione di via Santa Maria del Pianto con via del Riposo, all’altezza dell’aiuola triangolare;

3. il senso unico di circolazione nelle seguenti strade:
a) via S. Maria del Pianto, dalla confluenza di via del Riposo fino a quella di Quadrivio Stadera;
b) in via Nuova Poggioreale per il solo tratto compreso tra via Stadera e via M. Parisi;

4. il divieto di transito veicolare, con esclusione degli autobus in servizio di linea urbana, dei mezzi pubblici non di linea (taxi), dei mezzi di soccorso e delle Forze dell’Ordine, dei veicoli della Protezione Civile, delle autovetture da noleggio con conducente in servizio di trasporto salme e degli autoveicoli che trasportano diversamente abili muniti del regolare contrassegno, che possono circolare nei due sensi di marcia, in via S. Maria del Pianto, nel tratto compreso tra l’intersezione con via del Riposo e l’ingresso principale al cimitero;

5. il divieto di transito veicolare, con esclusione degli autobus in servizio di linea urbana, dei mezzi pubblici non di linea (taxi), delle autovetture da noleggio con conducente in servizio di trasporto salme e degli autoveicoli che trasportano diversamente abili muniti del regolare contrassegno, nella semicarreggiata sinistra di viale Umberto Maddalena, da Piazza Capodichino a Largo S. Maria DelPianto;

6. il divieto di transito veicolare in via De Giaxa, alla confluenza con viale Umberto Maddalena;

7. Il divieto di transito veicolare, eccetto i mezzi di trasporto pubblico di linea e non di linea, sulla corsia di marcia di via del Riposo che collega via Santa Maria del Pianto con Largo Santa Maria del pianto;

8. l’obbligo di svolta a sinistra per i veicoli privati circolanti in via F. M. Briganti che si immettono su viale Umberto Maddalena;

9. il divieto di transito agli autoveicoli di trasporto merci in via Nuova del Campo, via Don Bosco, via Santa Maria del Pianto, Quadrivio Stadera e via Nuova Poggioreale;

10. il divieto di sosta con rimozione coatta in via del Riposo, via Don Bosco e via Nuova del Campo;

11. la chiusura dell’imbocco da via Masoni della rampa di accesso alla Perimetrale di Scampia;

12. in via Salomone n. 46/A (altezza palo I.P. N° 1051798), una fermata provvisoria riservata ai veicoli adibiti al servizio di trasporto pubblico collettivo di linea urbana;


13. numero 2 aree riservate allo stazionamento dei mezzi di trasporto pubblico di linea urbana in via Santa Maria del Pianto, sistemate in parallelo al marciapiede, una sul lato destro e l’altra sul lato sul lato sinistro della carreggiata, nel tratto di strada in corrispondenza dell’aiuola triangolare, lato ingresso principale Cimitero