Bradisismo nei Campi Flegrei, 21 scosse in tre ore: l’aggiornamento del sindaco di Pozzuoli

bradisismo campi flegreiLa terra nei Campi Flegrei continua a tremare. Dalla scossa di magnitudo 3.5 registrata alle 15.14 di oggi, si sono susseguite altre 21 scosse. A comunicarlo è il sindaco di Pozzuoli che aggiorna la popolazione di quanto sta accadendo in una zona caratterizzata da sempre dal bradisismo.

BRADISISMO CAMPI FLEGREI, L’AGGIORNAMENTO DI FIGLIOLIA

Questo il post del primo cittadino Vincenzo Figliolia:

L’Osservatorio Vesuviano ci ha comunicato che finora sono stati registrati 21 terremoti con magnitudo massima di 3.5. L’elenco degli eventi localizzati con magnitudo superiore a 1 e ricadenti nell’area Solfatara-Pisciarelli è lo stesso del precedente comunicato. Seguirà ulteriore aggiornamento entro tre ore. In considerazione di quanto sopra esposto l’Amministrazione Comunale insieme alla Protezione Civile del comune di Pozzuoli continua a seguire da vicino l’evolversi dello sciame sismico e fornirà successivi aggiornamenti fino a conclusione del fenomeno in atto“.

SCOSSE AVVERTITE ANCHE A NAPOLI

Tre le scosse che hanno superato 1 di magnitudo, la più forte è stata sentita anche in molti quartieri di Napoli. La Polizia Municipale di Pozzuoli ha verificato che nessuna struttura abbia subito danni e si è recata all’esterno delle scuole per tranquillizzare gli studenti. Sui social in tantissimi hanno scritto di aver avvertito la terra tremare, a memoria questa potrebbe essere una delle più forti registrate nell’area dei Campi Flegrei dal 1985.

Potrebbe anche interessarti