Nuotatrice morta, il ricordo del fidanzato: “Sei stata un angelo che ha cambiato la mia vita”

nuotatrice fidanzatoLa morte di una giovane nuotatrice professionista campana ha lasciato un profondo vuoto nel mondo del nuoto. Mariasofia, ha infatti perso la vita ad appena 27 anni per un arresto cardiaco. Una scomparsa prematura che ha spinto il suo compagno, nonché futuro sposo, a scrivere un lungo post su Facebook.

UN MESE FA LA PROMESSA DI MATRIMONIO

Mariasofia infatti il 13 marzo aveva fatto la promessa di matrimonio. Un giorno felice e l’idea di vivere insieme, l’avevano spinta a pubblicare le foto di quel giorno.

IL RICORDO DEL FIDANZATO DELLA NUOTATRICE

Ora il fidanzato della nuotatrice Matteo, scrive sul suo profilo Facebook un post toccante in cui ricorda la sua ragazza:

Sei stata un angelo che ha cambiato la mia vita dandomi la forza di fare cose che non avrei mai potuto pensare di fare. Mi hai insegnato il vero amore, mi hai insegnato di nuovo a sorridere e ad essere felice. Avevamo una vita davanti e sei andata via così. Ti ho amato dal primo giorno che ti ho visto Mariasofia Paparo pronta per gareggiare insieme nel porto di baia, mi hai fatto penare nel conquistarti, ma poi avevi accettato di vivere questa fantastica avventura insieme e mi hai regalato i più bei due anni della mia vita. Io ti ricorderò così sempre, come la mia bellissima Mariasofia, e sarò per sempre il tuo ciccino. Ti amo e ti amerò per sempre amore mio“.


I funerali della giovane si terranno oggi a San Giorgio a Cremano, città dove Mariasofia viveva.

Potrebbe anche interessarti