Estate da record a Torre, Litoranea piena di turisti: oltre 10mila presenze in 3 giorni

estate torre greco turisti
Estate a Torre del Greco

L’estate 2022 registra presenze da record per Torre del Greco con un vero e proprio boom di turisti. E’ il bilancio unanime, all’indomani del Ferragosto, di ristoratori e titolari di attività balneari che per il periodo più caldo della stagione hanno registrato il tutto esaurito. A renderlo noto, tramite nota, è l’amministrazione comunale.

Estate 2022, Torre del Greco fa il pieno di turisti

In soli 3 giorni, dall’8 al 10 agosto, il ricco programma di eventi promosso dalla cittadina torrese ha visto la partecipazione di oltre diecimila presenze in via Litoranea. Numeri altrettanto importanti hanno segnato le giornate successive con una nuova ondata di turisti e visitatori che hanno letteralmente invaso la strada costiera più lunga di tutta l’area vesuviana, oltre all’intera zona portuale della città, strabordante di locali per la ristorazione.

Ad offrire, inoltre, una ulteriore opportunità di godersi le ferie sul territorio anche il folto calendario di eventi e appuntamenti, incastonato nella suggestiva cornice architettonica di Villa Macrina, organizzato e promosso dall’amministrazione comunale, che ha coinvolto personaggi di grande spessore.

“Sono entusiasta dei dati e dei bilanci che, ancora in piena stagione, si riescono di già a fare con palese riscontro di tutti, soprattutto degli organi di comunicazione. La città di Torre del Greco, grazie all’impegno e al lavoro quotidiano dei propri cittadini, sta vivendo un periodo di rinnovata crescita e sviluppo economico e sociale che, sono certo, segnerà per tutti l’inizio di una nuova e positiva fase. Abbiamo, dunque, tutti il dovere di lavorare nella sola ed unica direzione di favorire i processi di crescita dell’intera comunità educandoci a raccontare, soprattutto, le cose belle del nostro territorio” – ha commentato il sindaco Giovanni Palomba.

Del resto l’intera nel Napoletano, e più in generale in Campania, si continuano a registrare grandi flussi turistici. Ne è un esempio la città di Napoli che ha raggiunto livelli di occupazione delle strutture ricettive del 91% battendo le altre grandi città italiane.


Potrebbe anche interessarti