Turris, il Trapani ci prova per Giannone: ma il calciatore vuole restare in Campania

Giannone è il bivio Turris e Trapani - Foto Salvatore Varo


Si avvicina il mercato invernale anche in casa Turris e la squadra del presidente Colantonio è pronta a cambiare pelle per mantenere ben salda la Serie C, dopo un inizio costellato dalle luci iniziali e le ombre successive. Come annunciato dallo stesso numero 1 della squadra corallina, il mercato invernale sarà importante ed è prevista una “rivoluzione” con alcuni over sulla graticola. Le decisioni verranno prese a seguito delle ultime partite del 2023.

Il Trapani chiama Giannone, ma la trattativa è complessa

La notizia rimbalzata nelle ultime ore è stata quella di un interessamento del Trapani al trequartista Luca Giannone. I siciliani sono primi nel proprio girone di Serie D e stanno vivendo un vero e proprio testa a testa con il Siracusa che ha una serie di ex corallini in rosa, tra cui Aliperta, Vacca e Zampa su tutti. I granata hanno come obiettivo la rapida risalita nei professionisti e dunque a gennaio vogliono rafforzare ulteriormente la rosa.

Luca Giannone – Foto Salvatore Varo

Nonostante siamo ancora nel mese di dicembre le voci sembrano essere insistenti. Dal lato del calciatore però tutto tace e la proposta con molta probabilità sarà rispedita al mittente. Le cause sono molteplici, la prima è legata alla volontà del calciatore di non volersi spostare dalla Campania mentre la seconda (non per importanza) è legata alla categoria, con il trequartista che non vorrebbe lasciare la Serie C per scendere in Serie D.

Situazione dunque non facile, con il calciatore che è tra gli over finiti nell’occhio del ciclone nel periodo di crisi di questa Turris. L’atteggiamento dimostrato ad Avellino però sembra essere quello di un capitano che vuole difendere ed onorare la maglia corallina fino all’ultima partita di questa stagione.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI