Bellenger annuncia novità per Capodimonte: navetta gratis per il museo

Museo Capodimonte

Il Museo di Capodimonte è da tempo al centro di una polemica che riguarda la scarsa facilità nel raggiungere il sito, lamentata soprattutto dai turisti ma anche dai cittadini che vogliono visitare il museo ed il parco.

Bellenger ha predisposto da fine marzo una navetta culturale permanente compresa nel costo del biglietto museale di circa 12 euro, andata e ritorno, che si potrà prendere in vari punti della città: nei pressi del San Carlo, in piazza Dante, fuori il Museo Archeologico Nazionale e a Capodimonte. Inoltre comunica a Il Mattino, che sarà caratterizzata da un colore speciale e da un’immagine di un dipinto emblematico, probabilmente di Caravaggio.

Inoltre fa sapere di aver posto rimedio alle vibrazioni degli aerei sorvolanti il palazzo, dirottati invece verso est. Presto, forse tra un anno, nel bosco ci saranno ristoranti, bar e nuovi punti come il giardino delle Delizie, che riaprirà la prossima settimana insieme con la fontana. Poi sarà inaugurata una scuola di giardinieri, una per chef, un presidio slow food e sulla dieta mediterranea e fiore all’occhiello sarà un itinerario culturale tra la flora rara. I botanici sono convinti che nel bosco germoglino addirittura i primi mandarini d’Italiaun museo della botanica, con ben 140 ettari, che non esiste al mondo“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più