Foto. L’etoile si innamora di Napoli ed inizia a ballare: gli scatti sono mozzafiato

Foto di Dario De Simone
Foto di Dario De Simone

Napoli – Ekaterina Oleinyk, prima ballerina dell’Opera di Minsk, è arrivata a Napoli per guidare il balletto “Lo Schiaccianoci”, in scena al Teatro San Carlo nelle festività natalizie, fino al 4 gennaio. L’etoile, nei suoi primi giorni in città, ha rincontrato l’amico Dario De Simone, giovane fotografo di Marianella: l’incontro ha visto l’unione peculiare ed esplosiva dei loro talenti, delle loro professioni, ma soprattutto delle passioni di entrambi, la danza e la fotografia.

dario-de-simone-1

Il servizio fotografico si è svolto nei giorni 15 e 16 dicembre tra Castello dell’Ovo, rotonda Diaz e Quartieri Spagnoli. Dario ha avuto l’idea di trascorrere con la ballerina due pomeriggi tra i vicoli e le bellezze di Napoli per dare un nuovo volto ed una forma soave ai suoi scatti. Ekaterina, per la prima volta a Napoli, è stata letteralmente travolta e pervasa dalla bellezza e la magia che solo la nostra città riesce a trasmettere.

Foto di Dario De Simone
Foto di Dario De Simone

Così ha iniziato a danzare omaggiando, in ogni scatto, strade, vicoli, palazzi e monumenti con la sua grazia ed eleganza. Dall’ormai celebre N’Albero, al più classico Castel dell’Ovo, dagli stretti e caratteristici vicoli alla stazione di via Toledo, fino ad arrivare all’immenso panorama offerto dal Vesuvio che si specchia nel golfo: gli scatti di De Simone, uniti alla curiosità genuina della Oleinyk, non hanno tralasciato nessuna parte di Napoli, dando dignità artistica ad ogni suo aspetto.

Potrebbe anche interessarti