“Zona Rossa” al Teatro Bellini: sei artisti vivono in teatro fino alla riapertura

zona rossa

“Zona Rossa” al Teatro Bellini – Come ormai ben sappiamo, i teatri sono ancora chiusi al pubblico a causa delle restrizioni legate all’emergenza sanitaria in corso: nonostante ciò, il mondo del teatro, soprattutto a Napoli, non si ferma. Un particolarissimo progetto, infatti, è partito in questi giorni dal Teatro Bellini di Napoli.

Sei artisti, due drammaturghi/registi, due attori e due attrici, vivranno chiusi nel Teatro Bellini, senza mai uscire, isolati da tutto il resto del mondo finché non arriveranno nuove disposizioni sulle aperture dei teatri. Per questa speciale permanenza in teatro, i sei artisti hanno creato un’originale azione teatrale dal titolo “Zona Rossa”.

zona rossaI preparativi sono trasmessi in live streaming dalle ore 17:00 del 20 dicembre 2020 sul canale YouTube del Teatro Bellini e l’orario della diretta quotidiana sarà aggiornato di volta in volta. I sei artisti, infatti, vivono all’interno del teatro proprio dal 20 dicembre scorso e lo faranno fino a nuove disposizioni, non si conoscevano tra loro ed è la prima volta che lavorano insieme.

Gli artisti saranno ripresi nel vivo del loro lavoro, dalla scrittura del soggetto fino agli allestimenti e lo spettacolo che ne verrà fuori sarà portato in scena quando i teatri riapriranno. All’esperimento, un vero è proprio unicum nel suo genere, stanno partecipando gli artisti Alfredo Angelici, Federica Carruba Toscano, Pier Giuseppe di Tanno, Licia Lanera, Pier Lorenzo Pisano e Matilde Vigna e questo sarà il loro il primo spettacolo rappresentato al Bellini quando si riaprirà.

Qui di seguito un esempio di come si svolgono le live del sestetto trasmesse sui canali social del Teatro Bellini:

Potrebbe anche interessarti