Ricetta del sauté di vongole, specialità di mare nostrana

Sautè di vongole

Oggi vi proponiamo la ricetta, tratta dal libro “La cucina napoletana” di Jeanne Caròla Francesconi, del sauté di vongole, gustoso secondo piatto davvero semplicissimo da preparare, che alletterà sicuramente tutti gli amanti delle specialità di mare. Pochi ingredienti e poche semplici mosse per un piatto davvero da leccarsi i baffi!

Ingredienti 

3 kg di vongole
200 gr di olio
2 spicchi d’aglio
prezzemolo e pepe in abbondanza

Procedimento

In un ruoto piuttosto grande fate soffriggere l’aglio nell’olio e toglietelo appena rosolato; versate le vongole lavate ed il pepe, mescolate e lasciatele cuocere finché saranno tutte aperte. Toglietele poi dal ruoto scolandole, e passate il brodo da una tela fitta per sgrassarlo. Rimettete le vongole nel loro brodo, aggiungete il prezzemolo e fatele riscaldare per due o tre minuti.

N.B = Il sauté può essere accompagnato da fettine di pane, da intingere nel sugo rilasciato dalle vongole e dall’olio.

Buon appetito!

Sauté di vongole

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più