‘E mulignane cu ‘a ciucculata. Un’insolita ricetta nata tra Sorrento e Amalfi

melanzane con cioccolato

La fantasia in cucina è uno dei principali ingredienti per la buona riuscita dei piatti. Molto spesso infatti tra cuochi provetti ed aspiranti tali, le migliori pietanze vengono fuori dall’impensabile abbinamento di ingredienti e gusti che danno vita a veri e propri capolavori, una di queste prelibatezze, famose nella regione Campania sono ‘e mulignane cu ‘a ciucculata (melanzane con la cioccolata).

melanzane e cioccolato

Nel nostro quotidiano, quando parliamo di melanzane immediatamente il nostro pensiero corre alla famosissima parmigiana, a quelle a funghetti o magari melanzane sott’olio (solo per nominarne alcune), ma mai ci verrebbe in mente di accostarle alla cioccolata, pensando invece ad una ricetta che pur non avendo origini sicure pone le sue radici insicure tra tre ipotesi più gettonate: quelli che attribuiscono questa ricetta ai monaci francescani di Atrani, che in origine preparavano melanzane fritte ricoperte da salsa dolce e liquorosa, solo in seguito sostituita dal cioccolato, chi attribuisce invece l’invenzione alle suore agostiniane che erano solite dedicarsi alla creazioni di dolci e specialità varie e che in questo caso dopo aver preso in prestito una ricetta originaria araba e poi rivisitata in Italia, avrebbero offerto questo particolare dolce alla nipote dello Zar Nicola II. La terza ipotesi, più semplice, colloca l’invenzione di questa prelibatezza durante la seconda guerra mondiale, quando le truppe americane arrivate in Italia, regalavano barattoli di cioccolato ai passanti.

Come si può dedurre, collocare storicamente la nascita di questo particolare dolce, sembra davvero impossibile, la cosa certa però è che questa speciale ricetta rappresenta ormai a pieno titolo uno dei piatti caratteristici della cucina campana appartenente alla penisola sorrentina e amalfitana. Le melanzane con la cioccolata, oggi sono molto riproposte in occasioni di particolari festività come il Ferragosto o in occasione di S.Maria del Lauro il 12 Settembre, ma sono anche molto spesso protagoniste indiscusse di vere e proprie sagre dedicate a loro. Sommariamente gli ingredienti e il procedimento sono comuni in tutte le varie ricette, che però a seconda delle varie zone in cui vengono riproposte, prendono una nota di particolarità.

La ricetta delle mulignane cu ‘a ciucculata che vi proponiamo oggi, è tipica della zona di Massa Lubrense, secondo le indicazioni del portale acucinaemamma.blogspot.it.

-Ingredienti:

  • 1 kg di Melanzane
  • olio d’oliva
  • farina
  • 2 uova
  • 100 g di amaretti
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di cedro candito
  • 30 g di scorzette candite di arance
  • 50 g di mandorle sgusciate
  • 50 g di cioccolato fondente
  • sale
  • 1 bustina di cannella

-Ingredienti per la crema al cioccolato:

  • 1/2 litro di latte
  • 50 g di cacao amaro
  • 100 g di zucchero

-Procedimento:

Lavare e sbucciare le melanzane e poi tagliarle a fettine sottili. Metterle sotto sale per un’ora, poi sciacquarle, asciugarle eliminando tutta l’acqua e friggerle in abbondante olio bollente evitando di farle colorire troppo.

Una volta raffreddate, infarinarle, passarle nell’uovo leggermente salato e friggerle nuovamente. Lasciarle asciugare su carta assorbente e ancora calde passarle in una miscela di zucchero, cannella e buccia di limone grattugiato.

Sbucciare le mandorle ed immergerle in acqua bollente per qualche minuto, asciugarle lasciarle imbiondire in forno caldo, intanto sminuzzare meticolosamente  il cedro, le scorzette, le mandorle e la cioccolata e mescolare insieme agli amaretti sbriciolati.

In un pentolino, far sciogliere lo zucchero e il cacao nel latte, avendo cura di far bollire a fuoco dolce il composto per 20 minuti circa, fino a quando la crema risulterà densa.

Cospargere una melanzana con il ripieno precedentemente preparato e richiuderla con una seconda fetta, adagiandola in un recipiente e ricoprendola con la crema al cioccolato. Procedere così fino a riempire  tutto il ruoto e richiudendo il tutto con il cioccolato.

Conservare in frigo per un giorno intero e servire le melanzane al cioccolato con qualche amaretto sbriciolato nel piatto per decorare.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più