‘A Parmigiana ‘e cucuzzielli: la ricetta napoletana

Foto: @goodkarmagirl84, Instagram

Trovare valide alternative in cucina è molto importante per non rischiare di riproporre sempre i soliti piatti. Molte volte capita infatti di non riuscire più a mangiare una pietanza di cui in passato non avremmo fatto a meno, semplicemente perché ci è stata riproposta troppo spesso, e così si rischia di dover depennare un piatto dalla lista dei papabili cibi utili per pranzo e cena.

La ricetta che oggi vogliamo proporvi, risponde al nome di “parmigiana”, ma questa volta le protagoniste non saranno le melanzane ma le zucchine. Per prepararla, bisogna procurarsi delle zucchine grandi, quelle che solitamente vengono utilizzate per fare alla scapece, e la versione somiglia molto a quella classica con le melanzane. Vediamo insieme cosa occorre.

-Ingredienti:

  • 4 zucchine grandi
  • 1 cipolla media
  • 1 l di passato di pomodoro
  • foglioline di basilico
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • 500 g di provola o fior di latte (tagliata a cubetti)
  • Formaggio grattugiato

-Procedimento:

In una pentola far soffriggere la cipolla tagliata a fette sottili, e quando si sarà imbiondita, togliere la cipolla, aggiungere la salsa, il basilico e salare.

Durante l’attesa della cottura della salsa, lavare accuratamente le zucchine e tagliarle in lunghezza a fettine spesse circa mezzo centimetro.

In una padella far scaldare l’olio e poi friggere le zucchine, una volta cotte, lasciarle asciugare su carta da cucina.

Quando la salsa e le zucchine saranno pronte, procedere all’imbottitura della parmigiana. Bagnare il ruoto con un mestolo di salsa, adagiare le prime fette di zucchine fritte, i cubetti di provola, una manciata di formaggio e poi ancora salsa, ripetendo così l’operazione fino alla chiusura composta da uno strato di melanzane ricoperto di salsa e formaggio grattugiato.

Infornare a 180 gradi per circa 20-25 minuti, una volta terminata la cottura, lasciarla un paio di minuti in forno e poi servire ancora calda.

*Suggerimento: Oltre che fritte, le zucchine possono anche essere cotte sulla griglia, ottenendo così un piatto saporito ma in parte più leggero.

Potrebbe anche interessarti

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy