La notte di Plinio. Visite serali agli scavi di Ercolano fino a settembre

 

ercolano

Il tempo sta per fermarsi. Le lancette dell’orologio vi porteranno fino al 79 d. C., anno in cui il Vesuvio spazzò via Pompei, Stabia, Oplontis ed Ercolano. Quest’ultima però fu sepolta di notte ed è proprio per questo che in via eccezionale potrete ripercorrere quelle antiche strade sotto le stelle. Il tutto mentre un esperto archeologico vi narrerà gli avvenimenti storici legati all’eruzione attraverso un viaggio tra percorsi reali e istallazioni virtuali. Il vostro tour tra gli scavi di Ercolano sarà però guidato dalle descrizioni che Plinio il Giovane, tramite le lettere che scrisse a Tacito, fece di quella nube che vide in lontananza e che preannunciò una catastrofe senza precedenti. Così come Plinio, duemila anni fa, lasciatevi anche voi sedurre dal mistero della natura e dalla meraviglia dei resti di una civiltà passata. Attraverso i linguaggi del teatro, della divulgazione e del multimediale potrete così rivivere gli ultimi istanti di Ercolano.

Quando: 12, 15, 22, 26, 29 luglio 2015 / 2, 5, 9, 12, 16, 19, 23, 26, 30 agosto 2015 / 2, 6, 9, 13 settembre 2015, ore 20.30
Dove: scavi archeologici di Ercolano
Prezzo: 16 euro/ gratuito per ragazzi fino ai 14 anni
Per informazioni e prenotazione obbligatoria: 800 600 601 o www.campaniartecard.it

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più