Parti con il libro, la notte bianca dei libri a Napoli

“Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente, senza fine”. Per Virginia Woolf il significato della lettura poteva essere espresso in questa frase. Per voi invece cosa rappresenta? Se non riuscite a dare una risposta non perdete l’occasione di partecipare alla seconda edizione di “Parti con il libro”, iniziativa nata per invogliare le persone a dedicare parte delle vacanze a un buon libro. Reading, intermezzi musicali e degustazioni con tarallucci, vino e prodotti tipi partenopei, vi aspetteranno, giovedì 30 luglio, in numerose librerie di Napoli che prolungheranno il proprio orario di apertura fino alle ore 24.00. Tanti i temi che saranno affrontati: l’eroismo, il mondo fatato, il potere dell’immaginario nella letteratura, il viaggio sciamanico tra letteratura e danza, la scrittura femminile, i fumetti. Tutti saranno rapportati al capoluogo campano, ai misteri e i segreti che cela, agli amori che ha accolto e ai grandi personaggi che qui hanno vissuto. L’iniziativa è organizzata dall’assessorato alla Cultura e al Turismo in collaborazione con la casa editrice Homo Scrivens. L’inaugurazione vedrà protagonista il Procuratore Nazionale Antimafia Franco Roberti.

Ecco l’elenco delle librerie che aderiscono all’iniziativa:

Berisio – Port’alba

Colonnese – Via S.Pietro A Majella

Evaluna – Piazza Bellini 72

Feltrinelli Megastore-Piazza Dei Martiri

Feltrinelli – Ponte di Tappia

Io Ci Sto-Piazzetta Fuga Vomero

Leggere è – Loffredo – Vomero

Mooks Mondatori Bookstore – Piazza Vanvitelli

Pironti – Piazza Dante

Pisanti (libreria Scientifica Editrice) – Corso Umberto I, 40

Spazio Guida – Via Bisignano

Ubik – Via Benedetto Croce

Per ulteriori informazioni, consultare www.comune.napoli.it

Potrebbe anche interessarti