Mercatini natalizi al Castello di Limatola. Ancora pochi giorni per visitarli!

Mercatini di LimatolaAncora una manciata di giorni a disposizione per poter visitare i suggestivi mercatini natalizi ospitati all’interno del Castello di Limatola. Si tratta della sesta edizione di “Cadeaux al Castello” che, partita il 13 Novembre scorso, si concluderà il prossimo 8 Dicembre.

Giunti nel caratteristico paesino di Limatola, posto ai confini tra la provincia di Caserta e quella di Benevento, i più temerari potranno raggiungere a piedi il castello di origini normanne attraverso una scala in pietra che, costeggiando la collina, conduce direttamente all’ingresso dell’antica fortezza. I più pigri potranno, invece, fare affidamento sul comodo servizio navetta messo a disposizione dei visitatori.

MercatiniIn ogni caso, che sia per la ripida salita a piedi o per la bellezza del paesaggio, una volta giunti in cima di certo vi mancherà il fiato. Ampi territori dominati da una natura rigogliosa e incontaminata contribuiscono ad accrescere il fascino dell’antico castello normanno.

MercatiniOltrepassato l’ingresso sembrerà di essere catapultati in un nuovo mondo e, dopo essersi riscaldati con un ottimo Vin Brulè, la sola preoccupazione sarà decidere da quale delle tante casette di legno cominciare il nostro shopping natalizio. L’offerta è vasta e risponde ai gusti e alle esigenze di grandi e piccini.

Numerosi gli stand di prodotti enogastronimici locali dove è possibile assaggiare le prelibatezze più disparate. Si va dalle birre artigianali al liquore al babà, dal miele con frutta secca ai torroncini, dalle tisane ai taralli, passando per salumi e formaggi. Colori e sapori che stimolano i sensi e ci consentono di pregustare un pò di atmosfera natalizia, il tutto accompagnato dalla gentilezza e della cordialità dei commercianti, sempre pronti a una chiacchiera e a fornire delucidazioni in merito ai propri prodotti.

MercatiniDopo aver soddisfatto il palato è possibile proseguire il percorso attraverso numerosi stand di oggettistica artigianale dove, nonostante ghirlande, palline e bambole di pezza dominino incontrastate, è possibile trovare accessori in fimo, oggetti in rame e piantine di lavanda.

Tra una nevicata di schiuma, un giullare e un mangiafuoco, è possibile poi ammirare gli artigiani a lavoro, che sia uno scalpellino in costume d’epoca o un intrecciatore di ghirlande, che sia una decoratrice di palline di vetro soffiato o un battitore di metalli. Ciò che è certo è che tra leccornie varie, decorazioni natalizie, gioielli, tessuti, ceramiche, giocattoli, armi medievali, presepi, cosmetici e oggetti scaramantici, ciascuno lascerà il castello con il proprio bottino tra le mani.

MercatiniIl villaggio natalizio è aperto in modo continuativo dalle ore 10:00 alle ore 23:00 di ogni giorno ed è possibile accedervi acquistando i biglietti d’ingresso online o direttamente sul posto. Tuttavia, a causa della grossa affluenza di visitatori registrata nel corso delle settimane precedenti, è consigliabile acquistare i ticket anticipatamente e preferire le ore diurne a quelle serali. Il costo del biglietto d’ingresso, che comprende una consumazione a scelta tra un bicchiere di Vin Brulè e un succo di frutta, è di 3€ dal Lunedì al Mercoledì, 5€ Giovedì e Venerdì e di 10€ Sabato, Domenica e 7 e 8 Dicembre.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.mercatinodinatale-castellodilimatola.it.

Potrebbe anche interessarti