“Ti racconto la posteggia”: la musica di Napoli a San Giovanni Maggiore

posteggia

Napoli – Il 22 aprile 2016 alle ore 19.30, nella Basilica di San Giovanni Maggiore a Napoli, si terrà un evento dedicato alla storia e all’esecuzione della posteggia, “Ti racconto la posteggia”. L’evento, organizzato dal presidente dell’Accademia Mandolinistica Napoletana, Mauro Squillante, confluisce nel progetto de La Casa del Mandolino, nato proprio grazie al suo impulso e all’ospitalità della Fondazione dell’Ordine degli ingegneri, nonché grazie all’attività di crowdfunding conclusasi recentemente.

I posteggiatori, vale a dire i suonatori tradizionali, così definiti in quanto stazionanti con continuità in un locale, il “posto”, un tempo avevano un ruolo ben definito quali esecutori e divulgatori delle canzoni napoletane. Il racconto di Roberto Palumbo, musicologo, su questa celebre tradizione musicale, vede tra gli elementi cardine proprio il mandolino insieme a tutti gli aspetti più affascinanti di questo mondo. Non mancheranno, inoltre, supporti audiovisivi per spiegare, al meglio, quest’antica arte napoletana.

L’evento sarà arricchito dalla presenza della Piccola a Plettro Partenopea, che mostrerà nella pratica le bellezze musicali della posteggia, con: Carmine Assorto, Peppino Bonetti, Margherita Mazzaro, Lino Perrella, Gianni Pignalosa, Lara e Yuri Corace, Gigi Morgante e Franco Manuele. La partecipazione all’evento e l’ingresso hanno un costo di 10 euro, 5 per gli associati all’ordine degli ingegneri. Per maggiori informazioni è possibile contattare gli organizzatori all’indirizzo email casadelmandolinonapoli@gmail.com.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più