Cetara, torna la Notte delle Lampare. Ecco come partecipare e degustare le alici

la notte delle lampare di cetaraA Cetara, come ogni anno, sabato 30 luglio si assisterà all’evento “La Notte delle Lampare”, giunto alla 42° edizione. Il paese della Costiera Amalfitana, noto per le sue alici, ricorda, tramite la notte in questione, il costume dei pescatori del posto di catturare i pesci tramite l’uso delle Lampare. Ma cosa sono le Lampare e come venivano usate?

La lampara è un tipo particolare di lampada che viene montata su un’imbarcazione destinata, per l’appunto, alla pesca delle famose alici: la lampada serviva ad attirare i pesci che si avvicinavano, dunque, alla sorgente di luce e restavano intrappolati nella rete adoperata. La rete in questione, ad imbuto, veniva calata nel mare prima dell’arrivo della lampara.

A causa della tecnica adoperata anche la stessa imbarcazione veniva chiamata lampara, prendendo il nome dalla lampada. L’oggetto all’epoca veniva alimentato con il carburo, poi si passò al petrolio, dopodiché agli accumulatori elettrici ed, infine, ai gruppi elettrogeni.

Ecco il programma della serata:

Ore 20.00:

Partenza del peschereccio Sacro Cuore con le lampare per la pesca delle alici;

Partenza dei traghetti per assistere alla battuta di pesca al largo di Cetara.

Ore 20.30:

Inizio della battuta di pesca al largo di Cetara.

Ore 21.30:

Rientro (orario indicativo, a seconda della durata della battuta di pesca non programmabile) e sbarco a Cetara;

Illuminazione della baia di Cetara con le lampare;

Degustazioni a cura dei ristoratori di Cetara.

Durante la serata, inoltre, saranno presenti stand di prodotti eno-gastronomici locali e il tutto sarà incorniciato dalle note suggestive dei “Posteggiatori abusivi”.

Il biglietto per la degustazione, dal costo di 10,00 euro, sarà in vendita presso la Pro Loco di Cetara o è possibile acquistarlo direttamente alla cassa durante l’evento. In caso di pioggia la degustazione sarà rinviata, mentre il rituale della pesca resterà in programma.

Potrebbe anche interessarti