Parte il Festival MANN 2018, 8 giorni di grandi eventi: il programma

Napoli – Si comincia domani, 21 marzo 2018, al Museo Archeologico con la seconda edizione del Festival MANN. La manifestazione ha visto una speciale anteprima “itinerante” con la street band “Archimossi”, che sono partiti proprio dal museo dirigendosi verso il centro storico e la Metropolitana esibendosi tra archi e violini nonostante la pioggia.

Anteprima gustosa che ci porta verso il countdown di domani con l’iniziativa che ha come marchio la forte connessione fra le “arti”, fortemente voluta dal direttore del complesso Paolo Giulierini, a seguito del successo che ha visto oltre ventimila presenza nella passata edizione e che si prepara a cominciare con oltre cento ospiti.

“Siamo convinti che il FestivalMANN precorra di molti anni quello che sarà il Museo del futuro: un luogo in cui la ricerca, i beni culturali e le arti si contaminano e si permeano, stimolando di continuo la crescita intellettuale di chi vi entra in contatto. Il nostro pubblico, il bene più prezioso che abbiamo, potrà così accorgersi che la percezione polimorfa della cultura era già patrimonio del mondo classico: sono stati poi il caso e le vicende storiche a consegnarci prevalente la materialità delle statue o degli affreschi. In realtà suoni di musiche arcane, intuizioni formidabili di filosofi e versi immortali di poeti sono diffusi, come silenziosi esseri alati, nelle nostre sale, tra i nostri capolavori. Sta a noi saperli cogliere, seguendo il fascino ispiratore delle Muse” – Queste le dichiarazione del direttore Giulierini.

Ricordiamo che il MANN è tra i più antichi e importanti Musei al mondo per ricchezza e unicità del suo patrimonio; espone oggetti di valore esemplare in varie sezioni tematiche e conserva reperti databili dall’età preistorica alla tarda antichità.

Il programma della manifestazione, molto ricco, vedrà la partecipazione di ospiti internazionali del calibro di Rick Wakeman (24 Marzo) tastierista e compositore britannico, ex membro della storica band rock “Yes”, lo scrittore francese Daniel Pennac (25 Marzo), sempre da oltrealpe Richard Galliano (21 Marzo) musicista jazz e tango e Michael Nyman (28 Marzo)pianista e compositore tra i pionieri del minimalismo musicale protagonista di alcune storiche colonne sonore per il cinema. Ci sarà inoltre una serie di ospiti italiani eccellenti come Nino Frassica, Roberto Vecchioni e Carlo Verdone solo per citarne qualcuno.

Il programma ufficiale dettagliato è disponibile qui. Riportiamo di seguito costi e speciali promozioni: FestivalMannPass: 8 giorni / puoi acquistare il biglietto ridotto di euro 6 se ne acquisti almeno due. Usufruirai del ridotto anche ogni altro giorno del festival e del ridotto serale. FestivalMannPassYoung (18-25 anni) Partecipa a due giornate, una sarà gratis! Tutti gli altri giorni paghi 4 euro anziché 6 e il ridotto agli eventi serali.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più