Festa della Nocciola 2018: tante golosità e visite guidate

Nocciole Camponica

Tra le eccellenze campane e in particolare dell’Irpinia figurano le nocciole. Proprio i gustosi frutti saranno i protagonisti della Festa della Nocciola 2018 che si terrà a Baiano, in provincia di Avellino, dal 14 al 16 settembre 2018, organizzata dalla Pro Loco Baiano. Tre giorni ricchi di gusto e tradizione che, come ogni anno, richiameranno numerosi visitatori, per uno degli eventi più importanti dell’avellinese.

Oltre all’offerta delle tante pietanze e di spettacoli musicali, saranno programmati anche dei veri e propri itinerari tra gusto e cultura, con un menù tutto a base di nocciola. Tra i piatti che spiccano c’è la Pasta al Pesto di Nocciola, ma non mancheranno i dolci, con il torrone a farla da padrone. Tre sono gli itinerari al quale è possibile partecipare e che si svolgeranno nella giornata di domenica 16 settembre: la visita all’Eremo di Gesù e Maria, un viaggio sentimentale sulla nocciola e la visita guidata ad Atella. Scegliendo di partecipare ad uno degli itinerari si avrà anche la possibilità di pranzare, scegliendo (compreso nel prezzo) un primo e un secondo a scelta, contorno, vino, dolce e ovviamente tante nocciole.

Per quanto riguarda il particolare Menù, questi sono i piatti che sarà possibile degustare: Pasta al pesto di nocciola, Fagioli e cotica, Braciola alla nocciola, Polpetta alla crema di nocciola, Montanara e Panino con Salsiccia, Caprese e Torrone.

Dove: Piazza Francesco Napolitano, 83022 Baiano (Avellino)

Quando: da venerdì 14 a domenica 16 settembre 2018

Orari: venerdì 14 e sabato 15 settembre dalle 19.00 alle 24.00; domenica 10 settembre dalle 10.00 alle 15.

Prezzi: ingresso gratuito

Prezzi escursioni: pranzo e visita all’Eremo di Gesù e Maria 10 euro; pranzo e viaggio sentimentale sulla nocciola 15 euro; pranzo e visita guidata ad Avella 15 euro

Per prenotare le escursioni si può telefonare al 3917393594 o inviare una mail a info@prolocobaiano.it

Per maggiori informazioni visita il sito, cliccando qui, o l’evento Facebook, cliccando qui

Per maggiori informazioni su itinerari e Menù, clicca qui.

Potrebbe anche interessarti