“Phula”, a Napoli presentazione e concorso a premi per il libro di due giovani artiste

Venerdì 8 marzo 2019, alle ore 18.00 presso “Dopoteatro – Intrattenimento e Miscele” in Via Bellini 6/7/8, sarà presentato “Phula” , il libro di Eleonora Castagna e Michela Citro, pubblicato dalla casa editrice indipendente Bagarì Edizioni.

Il libro è già acquistabile sullo store ufficiale sul web da gennaio 2019.

Le due giovani artiste a tutto tondo sono entrambe studentesse dell’Accademia delle Belle Arti di NapoliEleonora Castagna è nata a Parma nel 1997. Ha studiato illustrazione presso la Scuola Italiana di Comix, frequenta l’Accademia delle Belle Arti di Napoli e un master in colorazione digitale.

Michela Citro è nata a Battipaglia (Salerno) nel 1996. Studia all’Accademia delle Belle Arti di Napoli, dove frequenta l’ultimo anno del triennio di Illustrazione.

Al di là di ogni luogo comune, la data dell’evento in corrispondenza della “festa della donna” è stata scelta proprio per celebrare il progetto elegante e raffinato delle due giovani donne e artiste.

Eleonora Castagna e Michela Citro presenteranno un’opera che, grazie alla potenza delle sue immagini, mira ad aprire un percorso di crescita introspettiva, nella libertà di interpretazione e per una rinnovata capacità di riflessione sul mondo.

Nella lingua punjabi, “phula”, il titolo del libro, significa “fiore”.

8 Mar - locandina PhulaEleonora Castagna racconta: “Phula è nato dall’incontro con Michela e tra i nostri disegni. Abbiamo confrontato alcuni dei nostri lavori e notato un’affinità nel tema e nel segno, soprattutto sull’interesse per l’elemento floreale e nel modo di rappresentarlo”.

“È proprio dal confronto descritto da Eleonora – continua Michela Citro – che abbiamo pensato di unire i nostri lavori. Phula rappresenta per noi un esperimento, la prima tappa effettivamente della nostra carriera artistica, in quanto è il nostro primo libro ufficialmente pubblicato”. 

Successivamente alla pubblicazione del libro, Bagarì Edizioni ha creato un concorso intitolato “#fioridellacittàbyphula”. Il contest, sviluppato su Instagram, vede in palio un artigianale e floreale “kit” dedicato a Phula, progettato e realizzato dalle due stesse autrici del libro.

Con il supporto tramite social network di un’altra studentessa dell’Accademia delle Belle Arti, Elvira Cioffi, il concorso viene lanciato su Instagram l’1 marzo e prevede la partecipazione del pubblico partenopeo
per realizzare una speciale collezione di scatti dedicati unicamente ai fiori.

Uno solo di questi fortunati scatti si aggiudicherà l’originale kit e la premiazione avverrà l’8 marzo durante la presentazione.

Il kit-Phula contiene: una copia del libro, una collanina realizzata da Michela Citro, una stampa originale delle due artiste, due segnalibri e una shopper floreale.

Potrebbe anche interessarti