Arzano. Ritorna Artisti in chiazza, il grande festival degli artisti di strada

E’ un grande ritorno per la città di Arzano dopo uno stop durato tre anni, la nuova edizione di “Artisti in Chiazza”, la grande rassegna dedicata al teatro e agli artisti di strada che verrà ospitata domenica 16 giugno a partire dalle ore 20, negli spazi della Villa Comunale di Arzano. Un progetto che vuole mettere al centro cultura, spettacolo e aggregazione sociale, oggi idee importantissime per tutti i territori dell’area nord di Napoli.

Una manifestazione dal respiro internazionale che vedrà l’alternarsi di artisti, musicisti, giocolieri e tanto altro. Il festival sarà appunto uno spettacolare bel composto di teatro, arte, musica e cultura di strada con spettacoli di varia natura, che porterà grandi e piccini alla scoperta di un mondo artistico troppo spesso inesplorato.

Per l’occasione inoltre, ci sarà l’area dedicata al food e sarà allestito uno spazio per il mercatino dell’artigianato e di prodotti derivati dalla canapa. Proprio la coltivazione della canapa, un tempo utilizzata per la fabbricazione delle corde, era un‘importante attività economica per tutto il territorio tant’è che proprio dei ramoscelli di canapa raccolti da un nastro rosso, sono raffigurati al centro del gonfalone comunale.

Gli artisti coinvolti: Compagni del teatro del sottosuolo; Compagnia Drago Bianco; Tatiana Foschi; Alto livello; Mistral; Unidos do Batacoto; Mark Di Giuseppe, The Straniero; Scuola napoletana dei madonnari; Morks; Conte Bollicin; Matteo Pallotto; Baracca dei Buffoni; Madame Crinoline

Per maggiori info sull’evento e sui singoli artisti coinvolti visita il sito!