“C’era una volta un re, anzi due”: la Reggia di Caserta apre di sera, biglietti a 3 euro

reggia di casertaLa Reggia di Caserta aperta di sera il prossimo 21 dicembre. Si tratta dell’ultima apertura straordinaria del 2019 del complesso vanvitelliano, un’occasione da non perdere anche perché il biglietto di ingresso costerà soltanto 3 euro per gli adulti, mentre i bambini entreranno gratis.

Il palazzo reale borbonico, dalle 20.00 alle 22.45, aprirà le porte delle splendide sale degli Appartamenti storici per narrare l’affascinante storia della edificazione di una delle residenze reali più belle d’Europa.

I visitatori verranno accolti nel vestibolo inferiore del Palazzo con il racconto della posa della prima pietra avvenuta il 20 gennaio 1752 in occasione del compleanno del re Carlo di Borbone. Al piano superiore si tornerà con la memoria alle ingegnose invenzioni di Luigi Vanvitelli per l’innalzamento delle colonne degli ingressi al Piano nobile.

Proseguendo negli Appartamenti storici, la sfarzosa Sala del Trono, ultimata nel 1845 e inaugurata in occasione del VII Congresso delle arti e delle scienze da re Ferdinando II e dalla sua seconda moglie Maria Teresa d’Asburgo, sarà la location della favola per bambini C’era una volta un re, anzi due. Nello scenario unico della Sala dorata lunga ​più di quaranta metri, i piccoli potranno fantasticare con le avventure del re fanciullo. Per rendere più confortevole la permanenza dei bambini, si consiglia di portate un tappetino o cuscino.

Prima della conclusione del percorso museale, poi, in pieno spirito natalizio, tornerà protagonista lo storico Presepe del Settecento. Nella Sala Ellittica verrà, infatti, illustrato il profondo legame della famiglia reale con la tradizione presepiale.

Il biglietto di ingresso alla Reggia di Caserta per l’apertura straordinaria serale, con accesso a partire dalle 20.00, avrà un costo di 3 euro. I bambini entrano gratis. Chiusi Appartamenti del Settecento, Teatro di Corte, Parco e Giardino Inglese.​​

Potrebbe anche interessarti