Lucio Dalla, 10 anni dalla morte: Jorit gli dedicherà un murale a Sorrento

Sorrento omaggia Lucio Dalla a 10 anni dalla sua scomparsa. L’artista farà un murale che aprirà il cartellone di eventi. La Conferenza stampa di presentazione si terrà sabato 19 febbraio, ore 10, al Palazzo Municipale di Sorrento.

Lucio Dalla, 10 anni dalla scomparsa

La Città di Sorrento dedica un fitto cartellone di eventi a Lucio Dalla, per celebrarne il mito in occasione del decennale della morte. Si chiama “I Colori di Lucio” la rassegna che, dal 4 marzo al 3 aprile prossimi, celebrerà l’artista, insignito nel 1997 della cittadinanza onoraria di Sorrento.

Al centro dell’omaggio, le passioni di Dalla, ognuna rappresentata da un colore: il giallo per l’arte, il rosa per la letteratura, il blu per il cinema e il teatro, l’azzurro per l’ambiente e il mare, il verde per lo sport, l’arancione per la solidarietà e, ovviamente, il rosso per la musica.

Il risultato è un calendario di appuntamenti, con grandi protagonisti del mondo della cultura e dello spettacolo, che sarà presentato sabato 19 febbraio, alle ore 10, presso la sala consiliare del Comune di Sorrento, con la partecipazione del sindaco di Sorrento, Massimo Coppola e del presidente dell’associazione Nemesi, Matteo Acampora.

Jorit, un murale per omaggiarlo

Dopo i saluti istituzionali, è previsto l’intervento di Jorit. A seguire, lo street artist, autore di importanti opere esposte in tutto il mondo, inizierà la realizzazione di un murale nel centro di Sorrento, raffigurante il cantautore bolognese.

L’ingresso alla conferenza stampa è ad inviti, e regolato dalle norme anti Covid-19.
Sarà possibile partecipare alla conferenza di presentazione della manifestazione anche tramite diretta Facebook sulle pagine di Nemesi – Associazione culturale e I Colori di Lucio.

Potrebbe anche interessarti