Maggio dei Monumenti 2015. Tutti gli eventi dall’8 al 14 maggio

Continuando il nostro viaggio alla scoperta degli eventi del Maggio dei Monumenti, siamo arrivati alla seconda settimana associata ai colori nero e bianco. Dall’8 al 14 maggio potrete partecipare a una delle tante iniziative che meglio rappresentano la vita e la storia di Napoli che, come i tasti di un pianoforte, è dominata dalla musica dei cori e degli strumenti. La città vi invita a conoscere la tradizione musicale napoletana scoprendo l’antico Conservatorio di San Pietro a Majella, le melodie barocche del Settecento, ma anche del coro delle monache di San Gregorio Armeno e degli accordi di liuto. Senza dimenticare i luoghi e le canzoni tanto cari a Totò che conoscerete camminando tra i meravigliosi borghi dei Vergini e della Sanità. Potrete inoltre approfondire i significati e i posti che hanno contribuito a rendere celebre la festa di Piedigrotta o passeggiare da Castel dell’Ovo fino a via Medina sulla scia delle canzoni e delle dimore dei musicisti napoletani. Bianco e nero come un pianoforte, ma anche come la maschera partenopea per eccellenza, Pulcinella, solo uno dei mille volti di Napoli, e come i mosaici che potrete riconoscere nelle Terme Romane di via Terracina. I più temerari potranno invece andare alla scoperta della Napoli noir, la città esoterica culla del Cristo Velato e delle Macchina Anatomiche del principe di San Severo.

Ecco il programma completo

Potrebbe anche interessarti