Insigne: “Mister Sarri alla Juve? Sarebbe un traditore, spero che cambi idea”

La vicenda Sarri sembra tormentare gli animi dei tifosi partenopei. Questa volta a Parlare è Lorenzo Insigne, il quale ha espresso le sue opinioni in merito al possibile passaggio alla Juve del coach del Chelsea.

Sarri alla Juve per noi napoletani sarebbe sicuramente un tradimento, e io spero ancora che cambi idea. Bisogna però prendere atto che il mister è un professionista e a Napoli ha dato tutto se stesso. È stato importantissimo anche per me, sotto molti punti di vista. Insomma, sicuramente ci farebbe male la scelta juventina, non posso però dire nulla, è una decisione solo sua. E ripeto, da noi ha dato il massimo, sempre. La vittoria in Europa League con il Chelsea? Ne sono stato felicissimo, a fine gara mi sono messaggiato con lui e Jorginho, sono stati grandi. Queste sono state le parole del leader azzurro, che conferma di rimanere a Napoli per la prossima stagione.

Insomma, la soap-opera impazza nella tifoseria azzurra e, a quanto pare, anche tra gli ex calciatori di Maurizio Sarri. Tutti sperano che questo “tradimento” non si faccia.

Potrebbe anche interessarti