Biglietti Juve-Napoli, Mentana: “Dopo 60 anni, torna il ‘Non si fitta ai meridionali”

Enrico MentanaCome tutti hanno potuto constatre nella giornata di oggi, il mondo del caclio e non solo si è indignato per la scelta della Juventus, sulla vendita dei biglietti del big match con il Napoli. Come previsto dal sito ufficiale della squadra bianconera infatti, la trasferta dello Juventus Stadium sarà inaccessibile non soltanto ai residenti, ma anche ai nati in Campania. Quest’ultima cluasola non si era mai vista fin’ora per una partita di calcio e ha scatenato il caos nell’opinione pubblica calcistica.

Sulla questione, è intervenuto anche il Direttore del Tg di La7, Enrico Mentana. Il giornalista ha espresso la sua critica in un post su Facebook, dal quale si buon ben capire come anche egli non abbia apprezzato l’ultima uscita della società della Juventus. “Incredibile ma vero, 60 anni dopo il “Non si affitta ai meridionali” la Juventus vieta l’acquisto dei biglietti a chi è nato in Campania. E la polizia interviene”.

La decisione della Juve è stata quindi condannata da varie voci. Si spera che il tutto si risolva quanto prima, per tutelare i tifosi seri. 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più