Salernitana in Serie A, parte il coro: “Chi non salta napoletano è”

salernitana coro napoli

La Salernitana festeggia la promozione in Serie A e i tifosi, in piazza, cantano un coro contro Napoli. La squadra di Castori ha battuto il Pescara per 3-0 e grazie alla sconfitta del Monza per 2-0 contro il Brescia ha potuto festeggiare la qualificazione diretta nel massimo campionato italiano, senza passare dai play off.

Per il traguardo raggiunto sono anche arrivati i complimenti del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che ha origini salernitane. I tifosi sono subito accordi in piazza per festeggiare con bandiere, sciarpe, fumogeni e tanti cori.

Tra questi, sono partiti alcuni cori anche contro Napoli perché le due squadre hanno una storica rivalità che va avanti da anni. Il primo coro contro Napoli è stato quello classico: ‘Chi non salta, napoletano è‘, ma poi si è fatto sentire anche ‘Odio Napoli‘.

Parte già la sfida a distanza tra la tifoseria partenopea e la tifoseria salernitana in vista del derby tra le due squadre che si terrà nella prossima stagione di Serie A. Uno dei tanti derby a cui ci prepariamo ad assistere in Campania, perché se il Benevento dovesse restare in Serie A, ci sarebbero ben tre derby per la Campania: il primo tra Napoli e Benevento, il secondo tra Napoli e Salernitana e il terzo tra Salernitana e Benevento.

Potrebbe anche interessarti