Talenti Campani. Gioielli in giro per il mondo, figli della nostra terra

image

In un territorio bistrattato e oggetto di critiche dai più, da cui non ci si aspetta granché, Vesuviolive.it ha pensato bene di estrapolare da esso una nuova rubrica dedicata al calcio dove si parlerà principalmente di talenti campani. Sarà un appuntamento settimanale dove si approfondisce la biografia e la carriera di talenti nativi del nostro territorio, al fine di capire da quali vivai sono fioriti e come ha avuto inizio la loro ascesa.

image

Il focus principale è quello di mettere a conoscenza, sotto l’occhio critico del lettore, le storie di ognuno di essi, dove ognuno potrà farsi una propria idea di come spesso vengano cercati talenti altrove spostandosi oltre Italia quando in fin dei conti calciatori come Insigne, Sepe, Immobile sono nati a Napoli o in provincia.  Nel 2014 destò molto scalpore il match NapolivsAthletic Bilbao, dove gli azzurri videro schierarsi contro giocatori unicamente Baschi: infatti da lì a poco le pagine web si infiammarono di possibili formazioni azzurre che vedessero in campo unicamente giocatori della nostra regione.

by Claudio Villa/Getty Images)
by Claudio Villa/Getty Images)

L’obbiettivo pertanto non sarà quello di fare scouting, bensì di creare un albero genealogico di un Napoli fatto da napoletani o campani. Alla fine di questa indagine potremmo meglio farci un’idea di quali sono i settori giovanili che hanno saputo al meglio generare e investire e da quali di questi i nostri “indagati” sono partiti per arrivare lì dove sono. Non mancheranno infine riflessioni e paragoni con il nostro amato Napoli. Stay Tuned.

Gaetano Letizia

 

Potrebbe anche interessarti