Zuniga, retroscena: era della Roma, poi “dispetto” di De Laurentiis

zuniga calciomercatoDa un articolo di Tuttosport si intuisce come la telenovela Zuniga sia tutt’altro che giunta al termine, con l’ennesimo mistero venuto a galla in queste ore. L’esterno colombiano, ormai ad un passo dal Bologna visto che manca soltanto l’ufficialità prima del trasferimento definitivo, fino a pochi giorni fa pareva infatti vicinissimo alla Roma, diretta rivale del Calcio Napoli per la corsa ai primi posti della classifica.

Come riporta il quotidiano sportivo, Zuniga passerà ai felsinei con la formula del prestito secco, con gli azzurri che pagheranno il 30% dell’ingaggio. Un accordo trovato in queste ore, soprattutto grazie alla volontà di De Laurentiis. Sì, perchè il patron dei partenopei, nonostante l’accordo già trovato proprio con la Roma, avrebbe deciso in extremis di fare dietro-front facendo saltare il tutto. Il motivo è semplice: il presidente del Napoli è convinto che Zuniga abbia ormai recuperato dall’ultimo infortunio, e rinforzare una diretta rivale in un momento così delicato della stagione sarebbe stato fuori luogo. 

Potrebbe anche interessarti