Sarri bacchetta De Laurentiis: “Il mercato? Ecco cosa penso: l’ho detto anche alla società”

Sarri conferenza stampaDopo il titolo di campione d’inverno Aurelio De Laurentiis aveva promesso due acquisti importanti per puntare a vincere lo scudetto. Nel mercato invernale però il Calcio Napoli è riuscito a chiudere soltanto la trattativa per l’acquisto di Alberto Grassi dall’Atalanta, un profilo interessante e di prospettiva ma forse non ancora pronto per una piazza come quella partenopea.

Secondo la Gazzetta dello Sport Maurizio Sarri avrebbe esternato tutta la sua amarezza per il mancato acquisto di calciatori già pronti e di profilo internazionale nel post partita di Sampdoria-Napoli. Queste, infatti, le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Mediaset Premium: “L’obbiettivo principale non è vincere lo scudetto e credo si sia capito anche da come la società si sta muovendo sul mercato puntando su giocatori di prospettiva. Non abbiamo le risorse economiche delle altre squadre, non dobbiamo concentraci sul mercato ma sul lavoro ed è solo così che riusciremo a raggiungere i nostri obbiettivi”.

Sarri avrebbe poi bocciato l’acquisto dei suoi “pupilli”, Tonelli e Barba dell’ Empoli: “Ho chiesto alla società di non prendere calciatori dell’ Empoli perchè mi sembra limitativo. Poi, se la società considera questi giocatori dei profili interessanti per la nostra squadra sapranno cosa fare”.

Potrebbe anche interessarti