Nostalgia canaglia per Chalobah: “Città meravigliosa, mi manca. Sul mio futuro…”

Chalobah
foto: sscnapoli.it

Nathaniel Chalobah è ritornato alla base dopo un anno di prestito al Napoli via Chelesea con in tasca la convocazione della sua nazionale under. Il centrocampista con la maglia azzurra ha giocato davvero poco, difficile è stato per lui mettersi in mostra. Secondo le ultime voci di mercato, Chalobah non vestirà più la maglia azzurra.

Il calciatore nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” in onda su Radio Crc, ha espresso parole d’amore per la città e auspica un suo ritorno all’ombra del Vesuvio:

“Mi manca Napoli tanto. Dopo la partita ci siamo incontrati con il presidente e tutta la squadra. È stata una festa fantastica e ho provato un’emozione fortissima al fischio finale della partita con il Frosinone. Sono triste per aver lasciato Napoli, ho incontrato amici veri e una città meravigliosa che mi rimarrà sempre nel cuore. Non c’era nulla di vero sulle indiscrezioni che parlavano della mia possibile acquisizione a titolo definitivo dal Napoli. Ho fatto un’esperienza importante e sono tornato al Chelsea che detiene i diritti del mio cartellino. Non so se resterò al Chelsea. Per me sarebbe stato bello restare al Napoli, ho legato con tutti”. 

Potrebbe anche interessarti