Adesso è davvero finita. Sentenza definitiva: Luciano Moggi radiato!

Moggi

Dopo la richiesta della Juventus respinta dal Tar lo scorso 2016, è arrivata la sentenza definitiva su Luciano Moggi. L’ex Ds della Juventus, dopo 11 anni da Calciopoli, ha ufficialmente finito la sua carriera sportiva. Per lui è stata emessa la preclusione a vita alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della Federazione calcio, in poche parole la radiazione.

Nel 2006 ci fu il 3° grande scandalo nel Calcio Italiano e uno dei protagonisti di quest’ultimo fu proprio Moggi. Quest’ultimo, come riferisce l’edizione odierna del Corriere della Sera, “aveva percorso l’ultimo sentiero di speranza provando a sconfinare fuori dalla giustizia sportiva.

Ma la quinta sezione del Consiglio di Stato, con una sentenza pubblicata ieri, ha stabilito che la decisione della Corte federale della Figc (11 maggio 2012) resta insindacabile. Dunque, definitiva: l’ultimo ricorso di Moggi è stato appunto dichiarato «inammissibile per difetto di giurisdizione del giudice statale.”

Potrebbe anche interessarti

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy