“Il Napoli può vincere lo scudetto solo se esce totalmente dall’Europa”

sarri primo piano
sarri primo piano

Dalle stelle alle stalle. Sono bastati il doppio passo falso contro il Manchester City in Champions League e i pareggi contro Inter e Chievo, in campionato, per trasformare il Napoli nell’ideale collettivo da corazzata a formazione debole, con ricambi non all’altezza e un tecnico che non sa gestire i propri giocatori.

Sarri, prima grande maestro o addirittura profeta, diventa allenatore miope e principale indiziato di una presunta crisi partenopea; De Laurentiis da lungimirante presidente in avidissimo imprenditore reo di non aver investito a sufficienza. Per alcuni inoltre i sogni tricolore del Napoli sarebbero spacciati, a meno di uscire non solo dalla Champions League immediatamente, ma perfino dall’Europa League.

È questo il pensiero di Marco Lollobrigida, giornalista di Rai Sport intervenuto su Radio Crc:“Il Napoli è favorito per lo scudetto se esce dalla Champions League. So che dico una cosa spiacevole, ma deve pregare di non andare neanche in Europa League”.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più