ADL sul mercato: “I tifosi? Non devo accontentarli, fanno calcio da bar”

Aurelio De LaurentiisIl presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è intervenuto alla trasmissione “Vero o Falso” di Radio Kiss Kiss Napoli. A tenere banco soprattutto il mercato, con domande riguardanti le presunte trattative per Di Maria, Benzema e Cavani.

Molto secca la risposta su Di Maria e Benzema, ritenuti dal presidente troppo “vecchi” per il progetto partenopeo: “Tra me e Ancelotti c’è l’accordo sul fatto che io voglio gente giovane, giovane, giovane. Accontentare i tifosi? Loro non fanno gli allenatori. Io li rispetto ma non posso accontentarli, fanno il calcio da bar. I giornalisti sono disinformati”.

Su Cavani invece ha ribadito il concetto: 20 milioni di stipendio sono troppi per le casse del Napoli: “Non credo che in chiusura di carriera, nonostante sia un giocatore formidabile e ancora integro, voglia dimezzarsi lo stipendio. Qualora lui mi telefonasse, e mi dicesse di volersi dimezzare lo stipendio, lo ascolterei”.

Potrebbe anche interessarti