Selfie con il cadavere di Maradona, l’avvocato: “Pagheranno per questo abominio”

foto maradona bara

In un momento di lutto come quello che sta attraversando il mondo intero per la morte del Pibe de Oro, non manca chi cerca di fare sciacallaggio nei modi più inopportuni. È il caso di Diego Molina, un impiegato dell’impresa funebre “Funeraria Pinier”, che ha scattato una foto con il cadavere di Maradona nella bara.

La foto, che non pubblichiamo per rispetto del defunto e della sua famiglia, è diventata ben presto virale sui social, suscitando le più aspre polemiche tra i fan dello storico campione. La notizia è arrivata anche all’avvocato della famiglia Maradona, Matias Morla, che ha espresso tutta la sua indignazione in un tweet:

Davanti a un’immagine di Diego sul letto di morte diventata virale, mi occuperò personalmente di trovare quella canaglia che ha scattato la fotografia“, ha scritto Matias Morla. “Tutti i responsabili pagheranno per un simile atto di vigliaccheria“.

Poco dopo, come comunicato dallo stesso avvocato, si è reso noto il nome di colui che aveva scattato la foto con il cadavere adagiato nella bara. Si tratterebbe di Diego Molina, impiegato di un’impresa funebre argentina. “In memoria del mio amico non avrò pace finché non pagherà per un tale abominio“, twitta ancora Matias Morla.

Potrebbe anche interessarti