Donnarumma furioso con la panchina azzurra: “Siete una banda!”

Gianluigi Donnarumma furioso per la sconfitta del Milan contro il Napoli (0-1). Il portiere, campano d’origine, non ha accettato l’esultanza della panchina azzurra dopo la fine del match.

“Siete una banda” avrebbe gridato il portiere rossonero contro il Napoli. Attimi di tensione che sono stati placati dai componenti delle due panchine. Lorenzo Insigne ha cercato di sedare il suo compagno di Nazionale, che poco dopo è rientrato negli spogliatoi.

La mente subito corre ad un paio di anni fa quando Donnarumma, campano di Castellammare, fece una parata su Milik, togliendo praticamente il pallone dalla porta. Gigio inviò ad un proprio zio, tifoso azzurro, un video ironico in cui si scusava per la parata da fuoriclasse: «Volevo togliere la mano, purtroppo l’ho preso». Immagini che fecero il giro del web e fecero infuriare i tifosi azzurri.

Potrebbe anche interessarti