Archiviato il Cagliari, il Napoli già pensa al Barcellona: dove vedere la partita in chiaro

napoli barcellona chiaro
Foto Ssc Napoli

Il Napoli ieri aveva una ghiotta occasione, quella di portarsi con una vittoria al primo posto in classifica insieme al Milan. Come spesso accade alla formazione azzurra, i giocatori sono scesi in campo senza la giusta cattiveria e sono tornati dalla trasferta di Cagliari con un punto. Un punto d’oro visto che sul campo era la squadra di Mazzarri a meritare qualcosa di più. Unica nota positiva lo stato di forma di Osimhen, entrato dalla panchina e autore del gol del pari.

NAPOLI-BARCELLONA: PARTITA IN CHIARO

Ma non si fa in tempo a parlare del campionato che già torna l’Europa League. Il Napoli infatti sarà impegnato giovedì sera in un importante big match, quello contro il Barcellona. La gara di ritorno dei sedicesimi andrà in onda in chiaro a partire da un ampio prepartita su Tv8 alle 20.30. Una sfida decisiva per il passaggio del turno che vede le due squadre giocarsela apertamente dato il risultato dell’andata: 1 a 1. In campo in quell’occasione c’era la formazione con l’età media più bassa schierata da Spalletti in tutte le competizioni.

ABOLITA LA REGOLA DEI GOL DOPPI IN TRASFERTA

La Uefa ricorda sul proprio sito che la regola dei gol doppi in trasferta è stata abolita, quindi gli azzurri dovranno vincere per passare il turno:

Con la decisione di eliminare questa regola, le sfide che terminano in pareggio con le due squadre che hanno segnato lo stesso numero di gol tra andata e ritorno, non verrebbero decise in base al numero di gol segnati in trasferta, ma si giocherebbero due tempi supplementari da 15 minuti alla fine della gara di ritorno e, nel caso in cui le squadre segnassero lo stesso numero di gol o nessun gol durante questi tempi supplementari, i calci di rigore determinerebbero la squadra che si qualifica alla fase successiva della competizione“.

Come sempre la gara sarà trasmessa anche su Sky Sport Uno, Sky Sport 4K ed in streaming su Dazn e Sky Go per tutti gli abbonati.

Potrebbe anche interessarti