Osimhen diventa il nuovo idolo dei napoletani, spunta il murale ai Quartieri Spagnoli

Osimhen
Osimhen murale

Murale di Osimhen. L’attaccante azzurro è diventato il nuovo idolo dei tifosi azzurri. Con dieci gol stagionali, di cui nove in campionato Victor Osimhen ha conquistato nelle ultime settimane il cuore dei tifosi che gli hanno dedicato un murale ai Quartieri Spagnoli.

Murale di Osimhen ai Quartieri Spagnoli

Il murale che lo ritrae con tanto di maschera protettiva, diventato ormai suo marchio di fabbrica, è stato realizzato dall’artista Juan Pablo Gimenez che ai Quartieri Spagnoli aveva già realizzato i murales dedicati agli attaccanti azzurri Giacomo Raspadori e Giovanni Simeone.

Perde il lavoro a causa di una foto con lui

Campione dentro e fuori dal campo, Victor Osimhen ha dato ulteriore prova del suo buon cuore aiutando Matteo, giovane steward napoletano licenziato, a seguito del match Roma-Napoli, per essersi intrattenuto a parlare con il calciatore. E’ stato il ragazzo stesso a raccontare la vicenda rivolgendosi a SerieAnews.

Non riuscivo ad accettare che mi stessero cacciando fuori. Ho detto a Victor di non preoccuparsi e che sarei andato via subito. Lui ha insistito per sapere quanto mi pagassero, gli ho detto la cifra e ha iniziato a dare di matto. Non riusciva ad accettare che fossi trattato in quel modo per una cifra del genere. Ha detto ad Oma di scrivermi, che si sarebbe occupato lui della situazione e di non preoccuparmi” – aveva raccontato il giovane.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da juan pablo gimenez (@jp_gimenez_dibujos)


Potrebbe anche interessarti