Video. Tifosi del Crystal Palace rispondono così alla vergogna dell’Olimpico

Crystal Palace

Dalla Germania all’Inghilterra, “Ciro vive” in tutte le lingue del mondo. Dopo gli ennesimi beceri striscioni di Roma-Napoli srotolati sabato scorso all’Olimpico, la risposta ai tifosi romanisti è giunta addirittura d’Oltremanica.

E’ il giorno di pasquetta e in Inghilterra, dove ogni festa è un’occasione buona per giocare, si sta disputando Crystal Palace-Manchester City. Alla fine i rivali del Chelsea di Mourinho perdono 2-1 e dicono praticamente addio alla vittoria finale della Premier League (sono a meno undici dai blues e sono addirittura finiti al quarto posto). La partita, però, non sarà ricordata per questo risultato a sorpresa, bensì per i cori che al minuto 56′ si levano tra la tifoseria di casa.

Il Crystal Palace è sul 2-0 e tutti si aspetterebbero che la tifoseria inglese cominciasse a deridere gli avversari, invece quella che si leva dagli spalti è una vera e propria lezione per il tifo italiano: “Olé olé olè… Ciro Ciro”.

Un coro che mortifica la cultura sportiva nostrana, perché mentre Ciro vive” in molti stadi stranieri, come ad esempio quello del Borussia Dortmund, continua ad essere ucciso senza ritegno e senza l’intervento delle autorità proprio lì dove la sua vita è terminata davvero.

https://www.youtube.com/watch?v=WNDXA–QvRQ

 

Potrebbe anche interessarti