Ipotesi per il dopo Benitez. Pronta una sorpresa in stile De Laurentiis?

De Laurentiis

Mancano sempre meno ore ormai, e la società azzurra potrà archiviare l’era Benitez. Lo spagnolo, così come annunciato ieri in conferenza stampa, lascerà Napoli dopo due anni di contratto, senza alcun rimorso o rancore, ma provando in ogni modo a far approdare gli azzurri in Champions.

Dopo la notizia  dell’addio, che tutti aspettavano ardentemente per poter titolare le prime pagine con parole  ad effetto, ricominciano -o forse sarebbe più giusto dire- si infiammano maggiormente le voci sui possibili successori di Rafa Benitez. Nomi già detti e ridetti insistono prepotenti, eppure De Laurentiis in conferenza è stato chiaro, non si saprà il nome del nuovo tecnico prima di dieci giorni.

Mihajlovic, Spalletti, Montella, quelli più quotati? Non si sa, in questo momento è nuovamente tutto da rifare, perché se da un lato c’è la Gazzetta dello Sport, che assicura che Mihajlovic  incontrerà  il presidente ad Amalfi in occasione del Football Leader, e siederà a tavola con lui in un ristorante di fiducia, per mostrare al numero uno del Napoli, la lista già stilata dei nuovi innesti poco costosi e utili alla causa azzurra, c’è chi come il Corriere dello Sport, vede il tecnico serbo sempre più lontano dalla città partenopea.

La verità purtroppo sarà svelata solo tra dieci giorni circa, e non ci sarebbe da meravigliarsi se tra i tre nomi in pole position, non uscisse il nuovo tecnico azzurro, dal momento che  non sarebbe la prima volta che De Laurentiis spiazzasse tutti con un’inattesa novità.

Potrebbe anche interessarti