Calciomercato Napoli: Callejon, Higuain e Albiol, chi partirà?

Il nuovo Napoli di Maurizio Sarri prende forma, non soltanto però per quanto riguarda gli innesti ma anche per quanto riguarda le cessioni, saranno infatti molti i calciatori a lasciare il club azzurro. Analizziamo la situazione di Callejon, Higuain e Albiol, tutti possibili partenti.

Higuain, Callejon e Albiol
Higuain, Callejon e Albiol

Il Napoli del futuro potrebbe ritrovarsi a fare a meno di alcuni o di tutti e tre i pilastri della passata stagione, l’addio di Rafa Benitez ha creato qualche mal di pancia nei suoi “fedelissimi”, quei calciatori cioè che hanno accettato la maglia azzurra proprio perchè consigliati dall’ex tecnico del Napoli.

Proprio come Benitez anche Josè Maria Callejon sogna di volare verso Madrid. L’esterno spagnolo del Napoli sembra intenzionato ad allontanarsi dall’Italia avendo intenzione di trasferirsi all’Atletico Madrid, club che lo ha già tentato la scorsa estate. Quella di Callejon è la partenza più probabile, il calciatore sembra infatti determinato a partire e De Laurentiis non potrà opporsi. Il gruzzoletto guadagnato sul mercato permetterà però al Napoli di rinforzarsi in altri reparti visto che il sostituto di Callejon è già arrivato a gennaio: Manolo Gabbiadini. Callejon incontrerà De Laurentiis e Giuntoli nel giro di due settimane per stabilire i termini della sua partenza.

Per quanto riguarda Gonzalo Higuain la sua partenza non appare certa come quella di Callejon ma è comunque molto probabile. L’attaccante argentino costa molti soldi ed è da escludere che possa passare alla Juventus, club a cui il Napoli non cederebbe mai il proprio calciatore migliore. Più probabile la destinazione Premier League con Arsenal, Chelasea e Manchester United che seguono da tempo il calciatori e sono pronti a fare la prima mossa per accaparrarselo.

Per concludere, anche Raul Albiol sembra desideroso di cambiare aria. Il difensore centrale gradirebbe molto un ritorno in Spagna ma resta da vedere quali saranno i club realmente interessati a lui. Vista l’età e considerando le prestazioni nel complesso non esaltanti offerte nelle 97 presenze con la maglia del Napoli non è così scontato che possa giungere un’offerta capace di soddisfare Aurelio De Laurentiis.

Potrebbe anche interessarti