Turris, i tifosi hanno scelto: “Sì a Nuzzo, no al ritorno di Gaglione”

Nuzzo-Gaglione

Archiviato, ma non ancora del tutto metabolizzato, l’addio di Giuseppe Giugliano alla Turris, ora si cerca un nuovo proprietario per risollevare, ancora una volta, la Torre del Greco calcistica. Una vera corsa contro il tempo, dal momento che il termine ultimo per l’iscrizione alla prossima Serie D è il 22 luglio, non oltre le ore 17 della suddetta data. Sei giorni scarsi quindi affinché la Turris rinasca nelle mani di un nuovo proprietario, e non vanifichi quanto di buono fatto lo scorso anno. Altrimenti, nella malaugurata ipotesi che nessuno si faccia avanti, la morte sportiva sembra inevitabile.

Per le strade, i bar, ma soprattutto i social network, il pensiero dei tifosi sembra piuttosto definito. Il primo nome, il più gradito alla piazza torrese, è quello di Antonio Nuzzo. La bacheca facebook dell’ex presidente del San Marco Trotti è stata letteralmente tempestata di messaggi d’affetto e di stima da parte dei tifosi corallini, che a gran voce chiedono un suo arrivo a Torre del Greco. E’ di poche ore fa però una dichiarazione di Nuzzo, che esclude categoricamente questa ipotesi. Dalle pagine di Sportcasertano.it infatti, Nuzzo afferma di volersi allontanare dal mondo del pallone, concedendosi un anno sabbatico. Dichiarazione di facciata? Difficile dirlo, ad oggi l’arrivo dell’imprenditore però sembra molto difficile, se non impossibile.

I tifosi torresi sembrano essere compatti anche su un altro nome, quello di Rosario Gaglione. L’ex presidente corallino, mai davvero amato dalla città (come dimostrano questi graffiti sparsi per le strade di Torre del Greco), è un nome tutt’altro che gradito, anzi. “No al ritorno di Gaglione” è il pensiero comune dei tifosi, che addirittura preferirebbero non andare al ‘Liguori’ per sostenere la Turris, qualora l’ex presidente dovesse ritornare. Come detto però, il tempo per salvare la Turris è quasi scaduto. E, purtroppo per la città, altri imprenditori non sembrano stagliarsi all’orizzonte.

Potrebbe anche interessarti