Higuain, mai così bene col Napoli. E domenica c’è il Milan…

Gonzalo Higuain

Dopo un incerto inizio di campionato, finalmente il Napoli ha iniziato ad imboccare la strada giusta, fatta di vittorie soprattutto, ma anche di prestazioni convincenti. Gran merito va sicuramente a Maurizio Sarri, che ha resistito alle inevitabili critiche di stampa e tifosi dopo i soli due punti raccolti in tre giornate di campionato. Il tecnico è stato però bravo a cambiare modulo di gioco, accantonando il suo fido 4-3-1-2, in favore del 4-3-3, modulo che meglio si adatta  alle caratteristiche degli attaccanti a disposizione di Sarri. Oltre ad Insigne, rivitalizzato dal tecnico, un altro giocatore della rosa sembra aver trovato nuovi stimoli, dopo un’estate che lasciava presagire un suo possibile addio a Napoli. Parliamo, ovviamente, di Gonzalo Higuain.

L’attaccante argentino, dopo una Copa America in chiaroscuro, conclusasi con l’ennesimo rigore sbagliato, sembrava già sul punto di lasciare Napoli, assieme a Benitez. Sarri, pur non vantando il palmares dello spagnolo, è riuscito a stimolare al meglio Higuain, oggi più in forma che mai.

Sono i numeri, come sempre, a certificare il suo momento magico. Mai Higuain aveva iniziato così bene col Napoli, come dimostrano le prime 6 giornate di campionato, nelle quali ha già messo a segno 5 gol, in attesa del posticipo di domenica sera con il Milan. Nella sua prima stagione in maglia azzurra infatti, Higuain nelle prime 7 giornate era andato a segno tre volte, contro Chievo, Atalanta e Milan. Nella seconda stagione invece, addirittura è rimasto a secco per tutte e 7 le giornate di campionato.

Non sembra essere un caso quindi che il miglior inizio di campionato per il Pipita sia coinciso con l’arrivo in panchina di Sarri, che nelle prime conferenze da allenatore del Napoli si era posto l’obiettivo di far rendere ancora di più Higuain che, secondo Sarri, aveva mostrato soltanto l’80% delle sue capacità realizzative.

Un bottino importante quello di Higuain, al quale vanno aggiunti anche i gol realizzati in Europa League. E nel posticipo della 7° giornata, Gonzalo avrà occasione di accrescere ulteriormente il suo score contro una delle sue vittime preferite, il Milan. Con la maglia del Napoli, in 4 incontri disputati contro i rossoneri, Higuain è andato a segno ben 4 volte, senza dimenticare un altro gol realizzato in Champions League, sempre contro il Milan, ma con la maglia del Real Madrid.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più