Coppa Italia Dilettanti: domani il ritorno degli ottavi

Coppa Italia Dilettanti

Messa alle spalle la 10^ giornata del campionato di Eccellenza (gironi A e B), domani si ritorna subito in campo con il ritorno degli ottavi della Coppa Italia Dilettanti. Il fischio d’inizio sarà per tutti alle ore 14:30, secondo il consueto orario federale. Saranno, però, sette le partite che si disputeranno e non otto come sarebbe lecito aspettarsi. Questo perché l’U. S. Scafatese Calcio ha già avuto accesso diretto ai quarti di finale, in quanto le sue possibili sfidanti – una tra Pandola 2010 e Calpazio – sono state entrambe squalificate.

Difficile ipotizzare chi farà compagnia all’U. S. Scafatese nel gruppetto delle migliori otto squadre che resteranno. Solo la Sessana, in effetti, ha – almeno sulla carta – ipotecato l’accesso al turno successivo grazie al 2-0 (per giunta esterno) rifilato al Gladiator. Per il resto le altre quattro vittorie centrate all’andata sono state ottenute tutte da compagini che giocavano tra le mura amiche e nessuna è riuscita ad imporsi con più di una rete di scarto. Per cui domani, nel ritorno degli ottavi di Coppa Italia Dilettanti, si prospettano partite per nulla scontate.

Figurarsi se lo potrebbero essere quella tra Sibilla e Portici da una parte e tra Savoia e San Giorgio dall’altra. Il Portici è lanciatissimo nel girone A di Eccellenza, assieme alla Nuova Boys Caivanese pare la squadra più in forma del momento, ma la Sibilla Soccer è già riuscita a frenare gli azzurri all’andata e anche domenica contro la capolista Herculaneum non ha per nulla sfigurato. Momento diametralmente opposto invece per il Savoia, reduce da due batoste (1-4 e 5-1) imprevedibili per tutti, che le sono costate  la seconda posizione in classifica appannaggio proprio del Portici e che l’anno fatta scivolare a sette lunghezze dall’Herculaneum. Proprio il big match della prossima giornata contro i granata domani potrebbe incidere sulla testa dei giocatori e sulle scelte di mister Grimaldi, senza contare gli strascichi societari degli ultimi giorni con le dimissioni del dg e con l’allontanamento del capitano Guarro e di Rinaldi.

Sicuramente, dunque, un ritorno degli ottavi di Coppa Italia Dilettanti da vivere tutto d’un fiato e che potrebbe regalare tante emozioni e forse anche delle sorprese. Non è da escludere, inoltre, che qualche match possa terminare anche ai supplementari o addirittura ai calci di rigore.

COPPA ITALIA DILETTANTI

OTTAVI, RITORNO

Mercoledì 18 novembre, 0re 14:30

Sessana – Gladiator (2-0)

Nuova Boys Caivanese – Real Forio (0-1)

Sibilla Soccer – Portici (1-1)

Oplonti Pro Savoia – San Giorgio (0-0)

Palmese – Scafatese Calcio 1922 (0-1)

Massa Lubrense – Città di Nocera (0-1)

Faiano – Ebolitana (1-2)

*U. S. Scafatese Calcio qualificata direttamente

Potrebbe anche interessarti