Goleada San Giorgio, Arzanese a picco, al Paudice termina 6-2

San Giorgio-Arzanese

Tante reti al Paudice tra il San Giorgio in cerca di un posto ai play off e il fanalino di coda dell’Arzanese. Il pericolo, per i padroni di casa, era quello di un rilassamento dopo le ultime vittorie ottenute, ma la squadra non ha avuto cali di concentrazione e ha vinto agevolmente il match, nonostante le solite amnesie difensive.

Il primo tempo si apre subito con il San Giorgio all’attacco con Puccinelli che tira dalla distanza e obbliga Di Fiore a mettere in angolo. Al 9’ il San Giorgio è già in vantaggio: cross di Puccinelli, tiro di Sansone sul secondo palo, il portiere respinge dalle parti di Vitagliano che prende la mira e insacca per il vantaggio del San Giorgio. Cinque minuti dopo i padroni di casa si portano sul 2-0, ancora protagonista Puccinelli che tira da posizione centrale e trova la deviazione fortunosa che beffa Di Fiore. La partita sembra già in cassaforte per i granata, ma al 17’ arriva il gol che riapre la partita con Di Domenico che approfitta di un rimpallo e tutto solo davanti a Capece riesce a superare l’estremo difensore granata. Al 22’ la partita sembra rimettersi sui binari giusti per il San Giorgio grazie al penalty accordato dal signor Esposito di Ercolano: si incarica della battuta Corace che spiazza Di Fiore e riporta a due lunghezze il vantaggio. Ma l’Arzanese non demorde e ci mette il cuore, trovandosi ancora una volta ad accorciare le distanze al 26’: mischia in area di rigore granata, tiro di Mazzarella sul primo palo e palla in rete. Un minuto dopo arriva la reazione granata con la doppia occasione prima di Corace all’altezza del limite dell’area piccola di rigore e poi di Puccinelli dalla distanza. Il 4-2 che chiude il primo tempo arriva al 30’ quando Corace è il più lesto ad avventarsi sulla respinta corta del portiere sul tiro di Vitagliano, siglando la sua doppietta personale.

Il secondo tempo si apre con la magia di Corace che tenta un pallonetto da fuori area, la palla prende in pieno la traversa finendo poi sui piedi di Sansone che spreca con un tiro debole e centrale. Ancora Corace e Sansone mettono a dura prova le abilità del portiere avversario al 14’, bravo Di Fiore a respingere in angolo. Al 24’ l’episodio che di fatto chiude la partita: fallo di reazione di Salvarezza in piena area di rigore, espulsione e rigore contro gli ospiti. Stavolta si incarica della battuta il giovane Esposito, ma il suo tiro è centrale e Di Fiore riesce a salvare. Ma l’Arzanese è ormai fuori dalla partita e il San Giorgio dilaga. Al 32’ Puccinelli si inventa un gran tiro da fuori area che si insacca alle spalle del portiere sul secondo palo. Sul finire della partita, al 44’ arriva il terzo rigore di giornata, per l’atterramento di De Gennaro in area. Batte Sansone che tira nell’angolino basso alla destra del portiere e fissa il risultato sul 6-2.

San Giorgio – Arzanese 6-2

San Giorgio

Capece, Izzo (28’st De Gennaro), Fontanarosa, Cassandro, Silvestro, Vitagliano (37’st Perrella), Sansone, Piccirillo, Esposito, Corace (35’st Mazza), Puccinelli. A disp. Atteo, Acampora, Amato A., Madonna. All. Sarnataro

Arzanese

Di Fiore, Salvarezza, Criscito, Di Domenico, Giannotti, Peluso, Pezzella (34’pt Girelli), Pellecchia (4’st Rossi), Amato E., Mazzarella (26’st Piscopo), Formisano. A disp. Varriale, Crispino, Coppola, Autiero. All. Gargiulo.

Reti: 9’ Vitagliano (S), 12’ Puccinelli (S), 17’ Di Domenico (A), 23’ rig. Corace (S), 26’ Mazzarella (A), 30’ Corace (S), 77’ Puccinelli (S), 89’ rig. Sansone (S)

Arbitro: Esposito di Avellino

Assistenti: Robello di Torre del Greco e Troise di Torre Annunziata

Note: Ammoniti: Sansone, Criscito, Formisano, Rossi. Espulso: Salvarezza al 69’. Calci d’angolo 5-2. Rec.: 2’pt – 2’st. Spettatori circa 250.

Potrebbe anche interessarti