Quando Bartoletti pagò Maradona con ”le cassette di Cristina D’Avena”

Sono ormai passati due giorni dalla morte di Diego Armando Maradona, ma il mondo dello spettacolo ricorda ancora il grande campione, come la cantante Cristina D’Avena. La famosa cantante di sigle per cartoni animati, ha infatti ricordato un’intervista a Marino Bartoletti, storico giornalista sportivo e grande amico del pibe d’oro.

Bartoletti, che partecipò due anni fa alla trasmissione Radio Goal sull’emittente Kiss Kiss Napoli, ai loro microfoni ricordò un simpatico aneddoto su Maradona:

”Nella primavera del 1991, invitai alla mia trasmissione Pressing, Diego Armando Maradona, gli anticipai che c’era un rimborso spese. Mi disse “se lo ripeti ancora non vengo, io vengo solo per amicizia.”

A fine trasmissione l’ex calciatore, che poco dopo lasciò il Napoli, chiese soltanto delle audiocassette di Cristina D’Avena con le canzoni delle sigle amate dai suoi figli.

“Non volle altro”, sottolineò Marino Bartoletti, che ha sempre avuto grande stima per Maradona. Considerandolo da sempre un amico, oltre che il calciatore più talentuoso del tempo, un persona con cui aveva un forte legame.

Un legame, il loro, che metteva in risalto il grande cuore che aveva Diego, vittima secondo Bartoletti, del ”Mister Hyde che era in lui”. Però aveva ”un grande culto dell’amicizia, che non aveva nessun altro giocatore.”

Oltre al simpatico aneddoto raccontato anni fa, Marino Bartoletti ha ricordato anche in questi giorni la figura di Maradona. Ricordando quando il campione, che nutriva una grande amicizia per Bartoletti, era sempre disponibile per un’intervista, invitandolo a casa sua. Dopo Diego rimaneva a parlare per ore con lui per ore, di qualsiasi cosa.

Per Bartoletti è stato come perdere un amico, che ”ha vissuto, è caduto, ha regalato e buttato tanto amore”  di cui si augura che la memoria, il rispetto e il silenzio, siano rispettati. La stessa Cristina D’Avena poi, nel suo post, si dice dispiaciuta di non essere riuscita a stringere la mano del pibe, e a regalare di persona i suoi album. Salutandolo, infine, con profondo affetto.

Onoratissima di questa notizia… Mi dispiace tantissimo non essere riuscita a stringerti la mano e a regalarti di…

Pubblicato da Cristina D’Avena su Giovedì 26 novembre 2020

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più