Juve Stabia a segno con Di Carmine, ma non basta

Juve Stabia a segno con Di Carmine, ma non basta

A fare da porta voce alla squadra è Samuel Di Carmine, autore del gol del momentaneo pareggio. L’attaccante ha espresso il rammarico per un’altra prestazione negativa ma ha sottolineato il grande impegno che tutta la squadra sta mettendo in ogni partita per risollevarsi da un periodo negativo.Questa la notizia su Ssjuvestabia.it

E’ l’autore del gol del momentaneo pareggio stabiese a presentarsi in Sala Stampa e ad esplicitare le sensazioni della squadra: “Penso che abbiamo giocato una buona gara, siamo stati davvero sfortunati, in questo momento non ci gira nulla a favore”. L’attaccante di origini toscane ha centrato quest’oggi la prima marcatura in campionato: “Sul gol è stato bravo Vitale a cercare la conclusione ed io a crederci. Non gioisco più di tanto per la mia rete, perché non è servita a conseguire un punteggio utile”. Samuel Di Carmine testimonia anche a parole la grande voglia del team gialloblù di uscire fuori da questa crisi di risultati: “Noi siamo con mister Braglia e credo che oggi abbiamo dato il massimo per cercare di invertire la rotta, sia per lui che per tutti coloro che hanno a cuore la Juve Stabia.  Ad un certo punto, abbiamo provato anche a vincerla in dieci, pur di ritornare già da questa partita a gioire per una vittoria ed invece ci è andata malissimo”.  Per quanto riguarda la tifoseria stabiese l’attaccante ex Fiorentina comprende il loro rammarico: “Loro tengono alla categoria e noi cercheremo di riprenderci subito, ci aspetta una settimana molto difficile, ma abbiamo l’obbligo di prepararci al meglio in vista della gara con l’Empoli per ritornare alla vittoria”.

Potrebbe anche interessarti