Ulivi: “Cresciamo di giornata in giornata”. Bruscolotti: “Squadra disunita”.

images

Il risultato parla così chiaro che non c’è molto da aggiungere. Non c’è molto da commentare dopo una gara terminata 4-0 con la prima frazione di gioco che si era già chiusa 3-0 (clicca qui per la cronaca e il tabellino.

L’Herculaneum continua a dire la sua, il Gladiator, invece, consapevole di essere partito in ritardo e di non poter avere grandi ambizioni, prosegue nel suo campionato senza infamia nè gloria, almeno ora che siamo ancora alle battute iniziali.

Di questo stato di cose è ben consapevole l’ex campione del Napoli oggi dirigente dei casertani, Beppe Bruscolotti:Quando si perde così non c’è molto da dire. Rispetto all’inizio la squadra man mano si è disunita e c’è poca partecipazione. Mi auguro che sia un momento e che lo spogliatoio si rissolevi e faccia quadrato“.

La vittora l’abbiamo già ottenuta nel primo tempo – ha affermato il mister granata Piero Ulivicon un risultato che ci ha permesso di gestire tutto con tranquillità. Non era facile perché il Gladiator ha delle buone individualità ed è allenato da un ottimo allenatore e per questo sono contento anche perché la squadra cresce di giornata in giornata e risponde alle mie esigente sia tecniche che tattiche“.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più