Classifica marcatori Legapro/C aggiornata alla 18esima giornata. Ecco chi è in testa

Nicola Ciotola

Nella foto, l’esterno sinistro classe 84′ di proprietà dell’Aquila ma quest’anno in prestito all’Ischia, Nicola Ciotola. Con la sua doppietta al Lecce, sale ad 8 sigilli stagionali

 

Il protagonista di giornata è sicuramente l’ala sinistra dell’Ischia Nicola Ciotola la cui doppietta(una rete dal dischetto) consente all’Ischia di cogliere una prestigiosa vittoria contro il Lecce(passato in vantaggio grazie all’ex Napoli Bogliacino) e di superare in classifica il Savoia battuto a sua volta nettamente dalla Casertana la quale approfitta del crollo psicologico dei bianchi dovuto alle note vicende societarie, per farsi un bel triplo regalo di Natale griffato Diakitè, Murolo e Mancosu.

Coglie finalmente la prima vittoria della stagione l’Aversa Normanna che brinda grazie alla doppietta di De Luca ed ad una rete di Papa. Inutile il goal della bandiera dei laziali firmato Capodaglio, alla sua seconda rete consecutiva. Bene il Benevento che batte in rimonta 3 a 2 il Cosenza (reti sannite griffate da Eusepi su rigore e Marotta piu un’autorete di Blondett a cui si contrappongono quelle calabresi di Magli e Tortolano) e conquista la seconda piazza solitaria alle spalle della Salernitana a cui basta uno squillo di Bovo per avere la meglio sul Messina.

La Paganese si ferma a Martina dopo due vittorie consecutive: decidono il centrocampista De Risio ed il solito Montalto che sale a sette sigilli stagionali. Rallenta invece la Juve Stabia, fermata a Lamezia Terme dopo essere passata in vantaggio con Bombagi; a ristabilire gli equilibri in campo ci pensa Scarsella. Passiamo ora agli altri tre derby di giornata: quello dei gravi “incidenti” tra Foggia e Barletta, vede trionfare gli ospiti grazie al sesto goal stagionale di Floriano. In Calabria, esulta il Catanzaro che inguaia la gia’ precaria posizione di classifica della Reggina, con un goal dell’ex Lanciano Fofana. Pari infine,nel derby lucano tra Melfi e Matera:a Madonia, risponde Caturano.

10 reti:Calil rig. 2(Salernitana)

8 reti:De Vena rig. 4(Aversa Normanna),Ciotola rig. 3(Ischia)

7 reti:Eusepi rig. 4 e Marotta(Benevento),Iemmello (Foggia),Del Sante rig. 1(Vigor Lamezia),Montalto rig. 1(Martina Franca)

6 reti:Floriano rig. 1(Barletta),Calderini rig. 2(Cosenza),Di Carmine rig. 2 e Ripa(Juve Stabia),Letizia e Madonia (Matera),Caturano rig.1(Melfi),Insigne(Reggina)

5reti:Scognamiglio(Benevento),Bianco e Diakite’(Casertana),Russotto rig. 2(Catanzaro),Cavallaro rig. 2(Foggia),Moscardelli (Lecce),Iannini e Mucciante (Matera),Caccavallo rig. 1(Paganese)

4 reti:Alfageme(Benevento),Cisse’(Casertana),Tortolano(Cosenza),Kamara rig. 1(Catanzaro),Ingretolli (Ischia),Tajarol (Lupa Roma),Doumbia (Lecce),Arcidiacono rig. 1(Martina Franca),Corona rig. 1(Messina),Scarsella(Vigor Lamezia)

3 reti:Fall(Barletta),Mancino e Murolo(Casertana),Pagano rig. 1( Catanzaro),Cori e Magli(Cosenza),Sarno (Foggia),Raffaello e Testardi rig. 1(Lupa Roma),Carretta(Martina Franca),Berardino e Tortori(Melfi),Girardi ed Herrera(Paganese),Gabionetta rig. 1, Mendicino e Negro(Salernitana) Di Piazza e Scarpa rig. 2(Savoia),Improta rig. 1, Montella(Vigor Lamezia)

2 reti:Cicerelli e De Luca(Aversa Normanna),Idda e Mancosu(Casertana)Barraco e Rigione(Catanzaro),Agnelli,D’Allocco e Gigliotti(Foggia),Bombagi,Romeo e Gomez(Juve Stabia),Abruzzese, Bogliacino,Miccoli,Papini,Sacilotto e Salvi(Lecce),Capodaglio e Perrulli rig.1(Lupa Roma),Magrassi e Pellecchia(Martina Franca)Fella e Giacomarro(Melfi),Bjelanovic,Orlando e Stefani rig.1 (Messina),Calamai,Deli e Girardi(Paganese),Louzada(Reggina), Franco,Nalini e Trevisan(Salernitana),Checcucci,Del Sorbo e Sanseverino(Savoia)

1 rete:Carbonaro,Ndiaje e Papa(Aversa Normanna),Branzani, Cortellini e Palazzolo(Barletta),Agyei,Campagnacci,Doninelli,Melara e Padella(Benevento),Alessandro,Antonaccio,Alvino, Cruciani, Cunzi e Mancosu(Casertana),Fofana,Ilari,Maiorano,Martignano,Pacciardi e Silva Reis(Catanzaro),Blondett ,Caccetta,Fornito e Mosciaro rig. 1(Cosenza),Cruz,Fiandaca,Schetter e Wagner (Ischia),Cancellotti,Caserta,Contessa,Gammone,Lepiller,Migliorini,Nicastro,Osei e Vella(Juve Stabia)Carrozza e Della Rocca(Lecce)Cascone,Celli Cerrai,Leccese e Malatesta(Lupa Roma), Caruso,De Risio,Fabiano e Patti(Martina Franca),Albadoro,Cuffa e Di Noia(Matera),Altobello,Damonte ,Izzillo,Nigro e Pepe(Messina),De Liguori,Tartaglia e Vinci(Paganese),Armellino e Dall’Oglio(Reggina),Bovo,Colombo(Salernitana)Cremaschi e Rinaldi(Savoia),Puccio e Voltasio(Vigor Lamezia)

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più